Menu
RSS

Stadio di Porcari, nuovo lotto di lavori da 200mila euro

stadio Porcari 2Un nuovo investimento e altri cantieri all'impianto sportivo comunale. Dopo il Tennis K, oggetto di interventi di riqualificazione cominciati con la realizzazione del nuovo gazebo, l’amministrazione di Porcari guidata dal sindaco Leonardo Fornaciari prosegue l’opera di ristrutturazione di un’altra struttura sportiva importante, lo stadio comunale, per il quale sono stati stanziati 200 mila euro (120 mila dal bilancio comunale e 60 mila grazie ad un finanziamento della Regione) destinati al secondo lotto degli interventi di tipo strutturale.

Leggi tutto...

Sai come dormi? Te lo dice la polisonnografia

CatturaTi accorgi di aver dormito male e ne risenti per tutto il giorno? Puoi scoprire se hai dei disturbi del sonno ed iniziare a trattarli grazie ad un esame assolutamente non invasivo ed indolore: la polisonnografia. Ad eseguirla medici specializzati in medicina del sonno alla Clinica del sonno Santa Apollonia di Porcari. “Il polisonnigrafo è un apparecchio che permette di valutare frequenza cardiaca, livello di ossigenazione nel sangue, episodi di russamento e gravità di apnee che si registrano durante la notte – spiega la dottoressa Sommariva – e la cosa bella è che il paziente potrà fare l'esame tranquillamente a casa sua. La nostra clinica fornirà al paziente il polisonnigrafo da utilizzare presso la propria abitazione durante il sonno, riconsegnandola in clinica il giorno seguente”.

Leggi tutto...

Vende sul web 13 palloni rubati: 14enne nei guai

  • Pubblicato in Cronaca

Schermata 2019 04 12 a 11.58.20Ha messo in vendita su internet 13 palloni rubati in una palestra di Porcari ma è stato beccato e denunciato dai carabinieri. Il malfattore è un ragazzino di 14 anni, studente di una scuola media e residente nella Piana di Lucca, che è stato denunciato per ricettazione. I militari gli hanno trovato in casa i 10 palloni da basket e altri 3 da volley che erano spariti dall'impianto sportivo nei giorni precedenti. Successivamente al furto secondo quanto ritengono i carabinieri l’intraprendente ragazzino aveva pensato di guadagnare qualcosa mettendo in vendita il materiale su un noto sito internet, dove però, qualcuno dei frequentatori della struttura ha riconosciuto gli oggetti, segnalando l’inserzione sospetta ai carabinieri.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter