Menu
RSS

Rifiuti, salta il sopralluogo della commissione d'inchiesta a Capannori

rifiutiluccaluStanno per terminare le audizioni programmate dalla “commissione d’inchiesta in merito alle discariche sotto sequestro e al ciclo dei rifiuti”, presieduta da Giacomo Giannarelli (M5s).
Quelle previste per oggi (16 gennaio), sono saltate per impegni istituzionali improrogabili degli amministratori comunali di Grosseto e Capannori. Le domande che i commissari avevano intenzione di approfondire saranno inviate via posta elettronica così da ultimare il quadro su gestione, volumi e assetto nei diversi territori della Toscana che la commissione sta componendo anche a supporto della relazione finale che “auspichiamo unitaria” ha rilevato il presidente Giannarelli.

Leggi tutto...

Marchetti: "A Tana Termini sopralluogo della commissione d'inchiesta sui rifiuti"

marchettiok"Sopralluogo della commissione speciale d’inchiesta sulle discariche di rifiuti all’impianto di Tana Termini, nel comune di San Marcello Piteglio al confine con Bagni di Lucca e nell’alveo del torrente Lima. Ormai da troppo tempo quel sito trattiene chiuse al suo interno 4.750 tonnellate di rifiuti. L’ex impianto di compostaggio si trova in un’area delicata, e noi siamo al fianco delle comunità locali contro ogni ipotesi di sua rivitalizzazione": a richiedere l’intervento dell’organismo regionale su Tana Termini è il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti, lui stesso componente di quella Commissione speciale.

Leggi tutto...

Bindocci (M5S): “Commissione d'inchiesta sulle partecipate”

bindoccimassimiliano"Il Comune ha annunciato una rivoluzione delle partecipate, credo invece che occorra anche fare delle indagini su quello che è successo in questi anni, sopratutto nella assegnazioni di servizi esterni, sotto soglia sopratutto, e nella gestione del personale. Mi sembra di poter dire, dopo aver fatto diversi accesso agli atti, che c’è stata una gestione parecchio libera per non dire disinvolta. Proporrò quindi quanto prima di istituire una Commissione di indagine perché ci si dedichi a verificare la gestione delle società partecipate a Lucca". Così il consigliere comunale del Movimento 5 stelle a Lucca dopo le recente rivoluzione annunciata dall'amministrazione comunale per quanto riguarda le società partecipate che vedrà, tra le altre cose, la chiusura dell'Opera delle Mura e la fusione di Gesam Energia in Holding Servizi e di Itinera in Metro.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter