Menu
RSS

Carcere e comunità, convegno a Firenze

Presa in carico e trattamento residenziale in comunità terapeutica per persone tossicodipendenti e/o alcoldipendenti con provvedimenti giuridici in corso ed individuazione di metodi e percorsi per una possibile sinergia tra i diversi soggetti attuatori. Sarà questo il tema al centro del convegno Dal carcere alla comunità in programma mercoledì prossimo, 4 febbraio, a partire dalle 9,30 all'Auditorium di Sant'Apollonia a Firenze.

Leggi tutto...

Taglio del nastro a Santa Maria a Colle per il master di infermiere di famiglia e di comunità

4 dicembre MASTER INFERMIERE DI FAMIGLIASi è svolta oggi (4 dicembre), nell'auditorium del polo didattico e formativo di Santa Maria a Colle nel complesso di Maggiano, l'inaugurazione della sesta edizione del master in infermiere di famiglia e di comunità, anno accademico 2014/2015, coincisa con la presentazione delle tesi degli studenti della precedente edizione. Grazie alla collaborazione tra la facoltà di medicina e chirurgia di Pisa e l'azienda Usl 2 di Lucca è stato infatti attivato cinque anni fa - come primo del genere in Toscana e uno dei pochi a livello nazionale - il master di primo livello per la formazione di questa nuova figura che è andata ad arricchire il settore delle cure primarie. Si tratta, fra l'altro, dell'unico master organizzato dall'Università di Pisa che si svolge in una sede decentrata.

Leggi tutto...

Madonne Bianche: "Progetto del Comune asservito agli interessi privati"

foto420Madonne Bianche, continuano le polemiche. Ancora una volta sono le dichiarazioni dell'assessore Marchini sull'area a scatenare l'ira dei ragazzi di Torpedo e degli altri componenti dell'ex polisportiva autogestita: "Abbiamo visto - scrivono - le dichiarazioni dell'assessore Marchini, e continuiamo a stupirci per la bassezza delle azioni del Comune. Per la quarta volta si tenta la strada del bando di assegnazione, se sarà come quello previsto per il Centro Ippico della scogliera si abbasseranno ancora di più le richieste e praticamente verrà svenduto un bene pubblico e comune come le Madonne Bianche, dandolo in concessione ventennale. Ci stupiamo anche di fronte l'incoerenza di un'amministrazione allo sbando che non sa come gestire la città, ma vive giorno per giorno mentendo ai cittadini e lasciando sempre più mano a speculatori e interessi delle fondazioni bancarie. Noi non dimentichiamo di come si erano detti disposti al dialogo, di come hanno ignorato il nostro progetto, l'unico che garantiva una gestione pubblica, sociale e a costi minimi per la comunità. Ora ci troviamo di nuovo con un bene comune abbandonato che non verrà reso parco pubblico, come promesso dall'assessore allo sport, ma asservito a interessi di ignoti privati, che si erano già dimostrati interessati e per il quale è sicuramente stato strumentalmente creato il bando che uscirà la settimana prossima. Noi ribadiamo la nostra unica priorità: basta svendite e privatizzazioni, Madonne Bianche pubbliche, libere e fruibili per la comunità".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter