Menu
RSS

Serata di solidarietà al Mai Mai: 3.500 euro a Anffas Lucca

Questa mattina (6 maggio) alla Villa Vecchiacci all'Arancio, le associazioni Anffas Lucca e Angsa Toscana hanno ricevuto le offerte raccolte durante la cena di beneficenza organizzata il 2 aprile scorso al ristorante Mai Mai, in occasione della giornata mondiale per la consapevolezza dell'autismo.  La presidente di Angsa Toscana, Assunta Lucchesi, e il direttore di Anffas Lucca, Manuel Graziani, hanno ricevuto ciascuno - direttamente dalle mani della promotrice della serata, Paula Terra Antunes - una busta contenente 1750 euro (durante la serata, infatti, sono stati raccolti 3500 euro).

Leggi tutto...

Terremoto, in Garfagnana ancora 150 fuori dalle case

copertinasismagiugnoSe li ricordano tutti, come fossero scolpiti per sempre nella mente e nel cuore, i calcinacci crollati dai tetti o dalle facciate delle case. Le loro case, che hanno, in molti casi, dovuto abbandonare. Costretti a lasciare le loro abitudini, spinti dalla violenza di un terremoto che per 149 persone non è concluso nel passato, ma è come continuasse nel presente. Eppure dalle 12,30 del 21 giugno 2013 (Articolo, foto e video) è trascorso ormai quasi un anno: per queste persone, in tutto 75 famiglie sparse nei comuni più colpiti della Garfagnana, il sisma di un'estate fa è ancora una “emergenza”. Le loro case sono inagibile e un'ordinanza vieta loro di farci ritorno. Ospitati da amici o parenti, hanno tutti dovuto cambiare la loro vita. Per queste persone l'ultima doccia fredda arriva dalla Corte dei Conti, che ha bloccato i 5 milioni di euro destinati ai contributi per i danni provocati proprio da quel sisma, inizialmente previsti nella legge di stabilità (Leggi). L'incertezza del passato, diventa così lo sgomento del presente.

Leggi tutto...

Cassa integrazione in deroga, anche la Toscana chiede il finanziamento urgente

Il finanziamento della Cassa integrazione e della mobilità in deroga per i periodi maturati e non ancora coperti del 2013 e per tutto il 2014 è un tema improrogabile per evitare che la tensione, determinatasi in molte realtà del Paese, sfoci in un vera e propria emergenza sociale. Lo ha spiegato l'assessore alle attività produttive credito e lavoro della regione Toscana che, nella sua veste di coordinatore delle Regioni per il settore lavoro, è intervenuto oggi su questo nella seduta della Conferenza delle Regioni.  

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter