Menu
RSS

Tariffa del servizio idrico: un convegno su come renderla sostenibile

firenze sant apollonia01Tariffa del servizio idrico: come costruirne una sostenibile ed efficace, che consenta da un lato di avere bollette contenute e dall'altro di realizzare un livello adeguato di investimenti per garantire la qualità del servizio. Il rebus è stato al centro del convegno organizzato stamani all'auditorium di santa Apollonia dalla direzione ambiente della Regione Toscana nell'ambito dell'Osservatorio regionale. "Un momento di confronto molto utile - ha commentato l'assessore Federica Fratoni aprendo i lavori - che si impone in maniera urgente di fronte a un problema complesso che mostra più sfaccettature: rispondere ai principi di efficienza e di efficacia rispetto alle esigenze degli utenti e di coerenza con una gestione eco-sostenibile della risorsa idrica. Insomma, abbiamo il dovere di tutelare le fasce più deboli che spesso si trovano in difficoltà con il pagamento della bolletta che fornisce comunque un servizio di prima necessità. Abbiamo il compito altresì di trovare strumenti che contrastino la morosità illegittima e colpevole. D'altra parte dobbiamo coprire investimenti ingenti comunque indispensabili per un servizio di interesse pubblico. Lo studio presentato da Irpet in collaborazione con il Comune di Empoli e con l'Autorità idrica toscana, permette di fare un passo avanti importante. Fornisce uno screening ragionato degli utenti e delle bollette e avanza proposte che ci permettono di affrontare la questione da un punto di vista nuovo, e mettere in campo soluzioni interessanti".

Leggi tutto...

Difesa dal rischio idraulico, Fratoni: "Servono progetti cantierabili e consapevolezza diffusa"

1412927087 genova alluvione 2011 1280x628Progettare l'assetto idrogeologico significa dare corso subito a interventi cantierabili e a interventi con progetti esecutivi, e significa consapevolezza, consapevolezza che non esiste una sicurezza idraulica al 100 per cento ma una modalità di gestione del rischio. Questi, in estrema sintesi, i concetti del programma che la Regione Toscana sta mettendo in pratica nel contrasto al rischio idrogeologico e che oggi ha illustrato l'assessore regionale all'ambiente e alla difesa del suolo Federica Fratoni aprendo i lavori della giornata organizzata insieme al Italiasicura e il Ministero dell'ambiente Progettare l'assetto idrogeologico.

Leggi tutto...

Ambiente, Fratoni: "Autorizzazioni in linea con impegni assunti"

Fratoni 01Autorizzazioni ambientali: in otto mesi la Regione ha chiuso 2301 procedimenti, 1404 nuovi e 897 ereditati dalle Province, ovvero già oltre 400 in più dei procedimenti arretrati delle Province, 1824 in tutto. Sono questi alcuni dei numeri con i quali l'assessore all'ambiente Federica Fratoni ha risposto nel pomeriggio in Consiglio a una question time presentata dal consigliere di Fratelli d'Italia Giovanni Donzelli in merito al subentro della Regione nei procedimenti in materia di autorizzazioni ambientali e all'attuazione di una mozione del 22 del giugno 2016 che impegnava la giunta regionale a non recare alcun pregiudizio agli operatori garantendo l'autorizzazione per la continuazione dell'attività laddove il ritardo nella conclusione del procedimento non fosse imputabile all'operatore stesso.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter