Menu
RSS

Rifiuti zero, a Capannori gli studenti del corso di laurea in scienze ambientali

incontro lauramagistrale scienze ambientali 1Buone pratiche per la raccolta differenziata e il riuso, docenti e studenti del corso di laurea magistrale di scienze ambientali dell’Università di Pisa hanno incontrato l’amministrazione Menesini per approfondire l'argomento. La politica dei Rifiuti Zero di Capannori, insomma, continua a fare scuola.
La giornata, organizzata dal presidente del corso, Giovanni Zanchetta, è iniziata al palazzo municipale con gli interventi dell’assessore all’ambiente, Matteo Francesconi, che ha parlato delle politiche portate avanti dal Comune, e del presidente di Ascit, Maurizio Gatti, ha illustrato i risultati ottenuti. L’incontro è proseguito con la visita al centro del riuso Daccapo di Coselli. Il pomeriggio è stato dedicato alla visita del Centro Ricerca Rifiuti Zero e all’incontro con il suo coordinatore Rossano Ercolini.

Leggi tutto...

Ascit, magazzino per presse e contenitori ad Altopascio

BIZZARRI GATTI DAMBROSIO TOCIUn capannone vicino all'ex inceneritore del Cerro per il deposito di presse e contenitori vuoti. Che, presto, diventerà anche un’opportunità in più per tutti gli utenti di Ascit servizi ambientali spa residenti nel comune di Altopascio. Il nuovo spazio, che nasce per rendere più agevoli gli spostamenti e per essere più vicini ad aziende e cittadini, così come voluto dal Comune e da Ascit, verrà utilizzato come deposito per i contenitori vuoti da assegnare alle imprese e, successivamente, come luogo aggiuntivo per i servizi complementari utili per la cittadinanza.
L’azienda di gestione rifiuti ha firmato il contratto di affitto del capannone vicino all'ex inceneritore ora demolito e in via di ristrutturazione per ospitare la futura isola ecologica.

Leggi tutto...

Gatti da tutto il mondo protagonisti al Polo Fiere

ExpoPiù di seicento esemplari di gatti di tutte le razze per il week end sotto il segno del Felino, in programma sabato (26 gennaio) e domenica (27 gennaio), al polo Fiere Lucca, grazie al quinto appuntamento con l'Esposizione internazionale Felina, sotto l’egida di Anfi e Fife. L’evento, che è da considerarsi a tutti gli effetti una manifestazione ufficiale del Libro genealogico del gatto di razza pregiata, porta in scena, per due giorni, gare valide per il Campionato nazionale dell’associazione nazionale Felina italiana (ANFI), e si afferma come una delle più grandi e importanti esposizione feline svoltesi in Toscana e fra i principali appuntamenti a livello nazionale. Gli espositori provengono da ogni parte d’Italia e d’Europa, con gatti di razze rare tra quali i Siberiani, i Turchi van, i Selkirk Rex dal pelo ricciuto, i Kurilian Bobtail con la coda a pom pom, gli Sphynx, ovvero i famosi gatti nudi e gli eleganti orientali, oltre che ai più conosciuti persiani, i giganteschi Maine coon, i magnetici Sacri di birmania, i maestosi Norvegesi delle foreste, i dolci Certosini e Ragdoll, gli affascinanti Bengal e tanti altri ancora. Anche i gatti senza genealogia riconosciuta sono ammessi alla competizione in una classe dedicata a loro, quella dei Gatti di casa, che quest’anno sarà particolarmente numerosa grazie alle adesioni di molti amanti dei gatti che abitano in zona.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter