Menu
RSS

Caso investimenti in diamanti, in centinaia tra bancari e clienti al corteo di protesta: “Rimborsare tutti” - Foto e video

sciopergrgseteMobilitazione a Lucca per il caso diamanti. Erano oltre cinquecento quelli che, questa mattina (20 maggio), hanno preso parte al corteo organizzato dai dipendenti del banco Bpm per dissociarsi dal caso che ha portato alla scoperta di presunte truffe negli investimenti in diamanti proposti attraverso il tramite di due società finanziarie. "I veri dimanti sono i clienti - dice Corrado Giani, Cisl -. Rivendichiamo la dignità dei bancari che si smarcano nettamente dai banchieri, i quali devono assumersi le proprie responsabilità rifornendo integralmente alla clientela gli investimenti in diamanti". Alle 10,30 piazza Maria ha accolto centinaia di dipendenti che con i sindacati si sono messi alla testa di un corteo che ha attraversato la città verso piazza San Giusto, di fronte alla sede della Cassa di Risparmio di Lucca - controllata della Bpm. In città sarebbero stati numerosi - oltre 30, stando alle associazioni dei consumatori - i casi di lucchesi rimasti truffati. Una fiumana di persone, intonando slogan come: "Rimborsate tutto", hanno attraversato il centro storico. Sciopero, oggi (20 maggio), anche per le province di Genova, Verona e Venezia.

Leggi tutto...

Porcari, avanzo di quasi 4 milioni di euro

Foto Roberta MenchettiPorcari, presentato il rendiconto finanziario 2018 in consiglio comunale. Un momento importante della vita del Consiglio come ha detto l’assessore alle finanze, Roberta Menchetti. illustrando in aula il documento 2018 che presenta un avanzo di circa 3 milioni e 900 mila euro, di cui 2 milioni e 200 mila euro messo ad accantonamento e 1 milione e 800 mila euro destinabile ad investimenti.

Leggi tutto...

Caso diamanti, sciopero e corteo a Lucca

soldi antiriciclaggio generica archivioCaso investimenti in diamanti, a Lucca ci sarà la manifestazione per lo sciopero generale indetto per il prossimo 20 maggio dai lavoratori del gruppo Banco Bpm. A dirlo sono le sigle dei lavoratori: "Da tempo - si spiega in una nota congiunta - le organizzazioni sindacali delgGruppo Banco Bpm rivendicano la totale buona fede dei lavoratori a cui sono state date delle informazioni del tutto fuorvianti sulle caratteristiche dell’investimento in diamanti, e chiedono con forza che la banca si faccia carico di tutte le proprie responsabilità, tenendo esenti i clienti da ogni perdita e rimborsando quindi integralmente quanto investito, dietro il ritiro delle pietre o loro certificati".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter