Menu
RSS

Rifiuti Capannori, M5S: "La tariffa è aumentata"

Q2664Non ci sta con la ricostruzione della tariffa dei rifiuti e sul bilancio di Ascit il Movimento Cinque Stelle, che parla di bugie dell'amministrazione: "Confrontando le tariffe rifiuti approvate nel 2014 - dicono dal gruppo consiliare del Movimento Cinque Stelle - con quelle approvate nel consiglio comunale di ieri (22 marzo, ndr), è semplicissimo trovare un aumento per la quota fissa (la parte che riguarda la superficie delle abitazioni e delle attività) di circa il 16 per cento per le abitazioni e del 40 per cento per le imprese. Se già questi aumenti a doppia cifra non fossero sufficienti a fare svegliare le persone, ecco che il vero dramma si rileva nell'aumento della quota variabile che seppur rimanendo sostanzialmente invariata per le abitazioni (che pagano in base al numero dei sacchi grigi consegnati), per le imprese (che pagano gli svuotamenti per i bidoni secondo il concetto 'vuoto per pieno') l'aumento è del 70,89%. In soldoni significa che lo svuotamento di un bidone da 1100 litri al netto Iva, viene a costare 148,50 euro a ritiro nel 2019, contro gli 86,90 euro del 2014".
"I numeri ufficiali non possono essere smentiti e li abbiamo dichiarati durante il consiglio comunale. Non fidatevi di chi non vi dice la verità".

Leggi tutto...

Rifiuti, a Capannori più sconti per utenti virtuosi

rifiutiraccoltaascitInvariate le tariffe per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti, come da otto anni a questa parte. Questo il corollario dell'approvazione del piano finanziario di Ascit per il 2019 che ammonta a 8 milioni e 300 mila euro, approvato ieri (23 mazo) dal consiglio comunale, insieme al piano tariffario e al regolamento della tariffa corrispettiva della gestione dei rifiuti (voti favorevoli della maggioranza, astensione gruppo misto, voti contrari dell'opposizione).
Questo significa che anche per il 2019 restano invariate le tariffe per utenze domestiche e non domestiche, a fronte però di un progressivo aumento dei servizi avvenuto negli ultimi anni. Grazie ad alcune modifiche apportate al regolamento della tariffa corrispettiva sono state inoltre introdotte nuove importanti agevolazioni per i cittadini e per le aziende più virtuosi.

Leggi tutto...

Rifiuti, a Coreglia arriva il porta a porta

rifiutiluccaluA Coreglia Antelminelli arriva Sistema Ambiente e prenderà il via, dal 29 aprile, il servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta. Dall'1 aprile Sistema Ambiente prenderà in carico il servizio, inizialmente con la raccolta di prossimità e poi, appunto, con il porta a porta. Il sindaco Valerio Amadei e l’assessore all’ambiente Sabrina Santi hanno già dettato il programma degli incontri con la popolazione per presentare e spiegare il nuovo servizio.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter