Menu
RSS

Altopascio, apertura straordinaria della riserva naturale del lago Sibolla

1Valorizzare e far conoscere alla cittadinanza la riserva naturale del lago di Sibolla, è questo l'obiettivo dell'Amministrazione comunale che, in collaborazione con l'associazione Natura di mezzo, ha programmato una nuova apertura straordinaria della riserva naturale del lago. Sabato (9 marzo) sono previsti incontri e visite guidate allo scopo di far conoscere sempre di più questo piccolo angolo di paradiso a pochi minuti di distanza dalla cittadina del Tau. La giornata inizierà alle 9,30, con un incontro volto a sensibilizzare la cittadinanza sul tema del bracconaggio. A seguire poi, per tutto il giorno, le visite guidate in compagnia degli esperti di Natura di Mezzo.

Leggi tutto...

Riaperta la riserva naturale del lago di Sibolla - Foto

sibolla4Cerimonia di apertura molto partecipata, nonostante la pioggia, per le iniziative alla Riserva naturale del lago di Sibolla che andranno avanti fino al prossimo autunno.Non è un caso che l’amministrazione D’Ambrosio abbia scelto proprio questo fine settimana per inaugurare il fitto programma che coinvolgerà la riserva naturalistica per gran parte del 2019: domani, infatti (3 febbraio) è la Giornata mondiale delle zone umide, di cui il Sibolla è uno degli esemplari più interessanti a livello nazionale ed europeo.

Leggi tutto...

Il Parco di S. Rossore vuole estendere la riserva della biosfera alla provincia di Lucca

Il parco regionale San Rossore Migliarino Massaciuccoli ha consegnato nei giorni scorsi al ministero dell'ambiente, negli uffici che gestiscono i rapporti con l'Unesco, il dossier con la proposta di ampliare i confini dell'esistente riserva della biosfera e allargarsi a parte delle provincie di Pisa, Lucca e Livorno. Lo ha reso noto lo stesso ente. Il nome scelto, Selve costiere di Toscana, si legge in una nota, "indica un definitivo superamento dei confini della precedente 'Selva pisana', fino a quest'anno quasi del tutto coincidente con i confini del parco, per proiettarsi su un territorio più ampio che comprenderebbe parte delle province di Pisa, Lucca e Livorno" e "nel nuovo fascicolo già inviato all'Unesco è contenuta l'intesa anche politica tra l'ente parco e le amministrazioni comunali il cui territorio era già incluso dal 2004 nel perimetro della riserva (Pisa, Viareggio, Vecchiano, San Giuliano e Massarosa), le new entry della proposta del 2014, ossia Calci e Collesalvetti, e quelle del 2015, Lucca e Capannori".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter