Menu
RSS

Borgo, ok a variante urbanistica e nuove opere

Patrizio AndreuccettiOk alla variante urbanistica a Borgo a Mozzano. A presentarla è il sindaco, Patrizio Andreuccetti, candidato per un secondo mandato.
“Con l’approvazione in consiglio comunale della nuova variante urbanistica - dice Andreucetti - il nostro comune compie un passo in avanti importantissimo, ora è possibile prevedere nuove opere, confermare quelle utili già esistenti e venire incontro alle molte richieste dei cittadini. Il nuovo strumento urbanistico giunge a seguito dell’approvazione del piano strutturale intercomunale: due azioni che dal generale consentono l’attuazione del particolare, per uno sviluppo del territorio a misura di persona. Entriamo nel merito dei punti nevralgici della variante. Si tratta di un piano a volumi zero, dove non si aumenta la superfice costruibile, ma si punta molto sul recupero virtuoso dell’esistente. Gli stessi volumi minimi per realizzare una casa sono comunque stati ridotti rispetto al passato, in modo tale che possano essere costruite anche abitazioni più piccole, così da venire incontro alle diverse esigenze. Sono state circa novanta le richieste di cambio di destinazione d’uso dei terreni da parte di cittadini, la gran parte esaudite, a conferma di uno strumento la cui costruzione è stata ampiamente condivisa con le persone".

Leggi tutto...

Un albero piantato a scuola: a Coreglia è festa di primavera

Piantare un alberoUn albero come segnale di attenzione all'ambiente e come esperienza formativa per i più piccoli. Il sindaco di Coreglia Antelminelli, Valerio Amadei, e l’assessore all’ambiente Sabrina Santi hanno voluto festeggiare ieri (21 marzo), con alcune scuole del territorio, l’inizio della primavera. L’iniziativa, nata dalla volontà dell’amministrazione di sensibilizzare i giovani ad una maggiore attenzione al rispetto dell’ambiente, ha visto i ragazzi piantare alberi negli spazi aperti di pertinenza di alcune scuole.

Leggi tutto...

Al Vallisneri il progetto per combattere i brutti voti

vallisneriprogettoOne to one: questo il nome del progetto pilota che il liceo scientifico Vallisneri di Lucca sta realizzando per prevenire e contrastare l’insuccesso scolastico degli studenti, da sempre fonte principale di disagio, ansia e frustrazione per gli adolescenti. Il perno di tale progetto è la Peer education, la relazione tra pari, capace non solo di innescare dinamiche positive di confronto, trasmissione e motivazione, ma anche di garantire momenti di formazione e crescita per i tutor e i giovani che interagiscono con loro.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter