Menu
RSS

Elettrodotto Terna, mozione in Regione a sostegno dei Comuni

elettrodottotOk unanime in commissione territorio e infrastrutture sulla mozione del consigliere regionale Stefano Baccelli in merito al tracciato dell'elettrodotto Terna. La mozione chiede di "verificare ogni eventuale contraddizione tra tutte le soluzioni progettuali proposte e il Pit regionale, rispetto al quale sono emerse criticità sul piano degli aspetti idrogeologici e paesaggistici. Di attivarsi presso il consiglio dei ministri visto che sono stati espressi due pareri difformi, uno positivo da parte del ministero dell’ambiente e uno negativo da parte del ministero dei beni culturali, formulati peraltro in assenza del parere regionale. Di proseguire nell’azione di sostegno alle amministrazioni locali e ai cittadini, contrari rispetto alle soluzioni progettuali finora proposte. Di verificare che l’intervento in questione sia realmente opera di interesse strategico nazionale e risponda a concreti bisogni energetici anziché a logiche meramente commerciali". 

Leggi tutto...

Sindacati: "Licenziamenti I Care, si trovino soluzioni condivise"

comuneviareggioTributi e I Care, è di nuovo polemica a Viareggio. A sollevare il caso sono Sabina Bigazzi e Daniela Ricchetti di Filcams Cgil e Giovanni Sgrrò di Uiltucs Toscana Nord: "L'azienda - scrivono in una nota - ha comunicato alle organizzazioni sindacali l'avvio della procedura di licenziamento collettivo, che vede coinvolti venti tra lavoratori e lavoratrici. Restiamo esterrefatti dalla decisione. Parrebbe poiché ad oggi non c'è alcuna delibera al riguardo che l'amministrazione comunale dal primo giugno voglia internalizzare il servizio di riscossione tributi. E' inaccettabili che questo eventuale passaggio del servizio al comune non preveda anche il passaggio del servizio al Comune non preveda anche il passaggio dei lavoratori stessi ma anzi possa divenire causa di un dramma sociale". E' stato comunque fissato un incontro con l'amministrazione per giovedì 14 febbraio. "Il nostro auspicio è quello che in quell'occasione si trovino soluzioni condivise".

Leggi tutto...

Lazzareschi (FI): "Marlia, quella pensilina è da spostare"

lazzapensiUna pensilina per gli autobus ma la fermata non c'è. Il consigliere comunale di Forza Italia, Daniele Lazzareschi, torna sulla curiosa situazione a Marlia: "Dopo 13 anni - dice - la pensilina installata a Marlia nei pressi del mercato ancora oggi giace senza essere utilizzata perché la fermata è all'ufficio postale. Numerosi solleciti sono stati fatti verso l'amministrazione da parte mia, con tanto di soluzioni, ma al momento la pensilina resta sempre lì". "Di recente ho segnalato anche verbalmente al sindaco - spiega il consigliere - di spostare questa pensilina verso Santa Caterina, 100 metri più avanti dove c'è il marciapiede su ambo i lati e anche una panchina già installata e c'è lo spazio per poter fermare il bus. Ricordo che la società di trasporti da regolamento non fa sosta negli incroci, come nel caso della pensilina in disuso. Nonostante le tante richieste qui abbiamo una pensilina in totale abbandono. Invito l'amministrazione ad una soluzione tempestiva. Queste sono le piccole cose che la gente chiede, ma purtroppo l'amministrazione è distante".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter