Menu
RSS

La denuncia di Luccasenzabarriere: "Ha lo stallo per disabili ma non lo vuole"

stallo assegnato 1 1"Un episodio sconcertante, che solleva dubbi su come è stata fatta la mappatura degli stalli riservati alle persone disabili recentemente realizzata dal Comune di Lucca". La denuncia arriva dall’associazione Luccasenzabarriere che proprio in questi giorni sta raccogliendo firme per una petizione sul tema. "Proprio mentre stavamo raccogliendo le sottoscrizioni al mercato di Lucca – rivela il presidente della onlus Domenico Passalacqua – siamo stati contattati da una signora che ci ha raccontato l’episodio".

Leggi tutto...

Stalli rosa e per disabili, scatta la raccolta di firme

  • Pubblicato in Cronaca

25c6f7f8 f10e 4d9a 922e b10108d128a8Due petizioni per i parcheggi dei disabili e dei neo genitori: a lanciarle è l’associazione Luccasenzabarriere onlus, che a partire da stamani (28 novembre) avvia una raccolta firme per introdurre stalli “rosa” e 55 posti personalizzati per le disabilità. Il primo step di questo percorso si consuma al mercato di piazzale Don Baroni (già raccolte decine di sottoscrizioni) e viene spiegato dal presidente dell’associazione, Domenico Passalacqua. “I parcheggi rosa - argomenta - sono già una realtà in altri Comuni della lucchesia. Abbiamo presentato il progetto al Comune, più volte, senza risposta. Adesso facciamo direttamente appello ai cittadini”. Questi stalli, destinati alle donne in gravidanza, ai genitori dei bambini (neo mamme e papà) ed a chi accompagna, consentirebbero di parcheggiare in aree specifiche, contrassegnate anche da cartelli con sosta regolamentata a tempo. “L’obiettivo - prosegue Passalacqua - è quello di rispondere a questo genere di esigenze: sappiamo che, in questo senso, c’è grande difficoltà a Lucca”.

Leggi tutto...

Stalli disabili, anche ministero dà ragione al Comune

sostadisabiliDopo il Tribunale amministrativo regionale anche il Ministro delle infrastrutture e trasporti conferma la correttezza del Comune per la revisione delle concessioni di stalli di sosta personalizzati dedicati ai disabili residenti. Il tribunale amministrativo regionale della Toscana, con sentenza del 13 luglio scorso, aveva respinto tre ricorsi presentati da altrettanti cittadini contro il Comune verificando la validità del metodo applicato ossia il lavoro svolto da un'apposita commissione tecnica che aveva rivisto i criteri per l'assegnazione della sosta personalizzata delle persone disabili (posto auto riservato e numerato nei pressi della propria residenza), rendendoli più aderenti alla normativa vigente e in particolare a quanto previsto dal Codice della strada.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter