Kirkman, Zahn, Zerocalcare: grandi nomi per chiusura

Domenica, ultimo giorno. Ma non per questo meno ricco di eventi. Il programma della giornata finale di Lucca Comics and Games riserva eventi e sorprese da non perdere.
Si parte prestissimo, alle 9, con la finale delle Ruolimpiadi, che andrà avanti per tutta la mattina. Alle 11 nel loggiato di Palazzo Pretorio si tiene la premiazione dei cosplayers a tema Transformers. Stessa ora nella sala incontri della Caffetteria di Palazzo Ducale con l’incontro con Tuono Pettinato e la proiezione delle storie che percorrono la sua vita fumettistica.

Sempre alle 11 in Sala Ingellis un’ora con Bill Slavicseck per ripercorrere storia e aneddoti della sua carriera creativa che espande attraverso i giochi di ruolo l’universo di Guerre Stellari. Stesso orario anche al cinema Astra in piazza del Giglio con Robinson e Fandango che presentano Zerocalcare – di macerie, profezie e altri accolli, un incontro nel corso del quale il celebre fumettista chiacchiererà con il pubblico sul suo graphic novel Macerie Prime (Bao Publishing) e del film tratto da uno dei suo lavori precedenti La profezia dell’Armadillo. A seguire saranno presentate in esclusiva le prime immagini dal set. Oltre a Zerocalcare interverranno gli attori del film Simone Liberati e Pietro Castellitto, il regista Emanuele Scaringi e il co-sceneggiatore Oscar Glioti. “Non dite che ho rotto con il mio mondo: non posso essere il megafono di ogni battaglia, non ce la faccio più”. Sul numero di Robinson in edicola domani, che contiene alcune tavole in anteprima esclusiva del suo nuovo graphic novel, Macerie prime, Zerocalcare si mette a nudo raccontando la difficoltà di diventare adulti: sopraffatto dagli impegni, assediato dalle richieste di compagni e amici, inseguito dai sensi di colpa.
Parata di Assassins’ Creed alle 11,30 con partenza dal baluardo San Regolo. Le 11,30 è anche l’orario dell’incontro al teatro del Giglio con i fan di Robert Kirkman. Gli appassionati avranno l’occasione di incontrare il creatore di The Walking Dead, Outcast e Invincible, tra i protagonisti dello storytelling contemporaneo. L’enorme successo dei suoi fumetti, delle serie tv che hanno ispirato e di tutti i progetti nati a partire da Skybound ne hanno decretato l’influenza e la straordinaria popolarità.
Parte da piazza del Collegio alle 12 la parata dei personaggi della serie televisiva Once upon a time. Alla stessa ora al cinema Astra l’anteprima di Paddington 2 mentre a seguire verrà proiettato il primo film della serie. Sempre alle 12 allo spazio Robinson (al castello di Porta San Pietro) Francesco Franchi, art director di Robinson terrà un incontro su Come si disegna una copertina: un’occasione imperdibile per vedere all’opera uno dei più imprtanti art director a livello mondiale.
Dopo il successo dell’anno scorso, la doppiatrice dei cartoni più amata, Emanuela Pacotto torna a Lucca Comics & Games con il progetto web Favolananna dove canta e interpreta, con le sue mille voci, favole da lei scritte dedicate ai più piccini e non solo. La fata cantastorie 2.0 interpretata da Emanuela ha il compito di raccontare favole della buona notte a tutti i bambini attraverso la rete. Quest’anno presenterà in anteprima l’ultima puntata del progetto prodotto da Babylon/Ambition. L’appuntamento è allo spazio teatro del Family Palace alle 12. Alla Sala Incontri della Caffetteria di Palazzo Ducale si presentano le novità targate Cronaca di Topolinia.
Alle 13 in Sala Tobino Topolino incontro la scienza. La scienza nei fumetti di Topolino è una tradizione che risale agli anni Trenta, ora rafforzata da Topolino Comic&Science, il ciclo di storie Disney dedicate alla scienza. In questo incontro presentiamo l’Altro Topo Scienza, in cui sono raccolte le prime cinque storie della serie, e la storia Paperino e i ponti di Quackenberg, in uscita su Topolino dall’1 novembre.
Alle 13,30 in Sala Ingellis si parla di fantasy con nove saggi attraverso il fantasy, più una prefazione di Licia Troisi. Testi brevi, lucidi eppure fantasiosi come la materia che indagano, delineano visioni, storie, simboli di volta in volta diversi e di volta in volta fondamentali per la lettura delle opere fantastiche. Nove dichiarazioni d’amore al fantasy da parte di altrettanti appassionati autori e critici: Edoardo Rialti, Sergio Vivaldi, Francesco D’Isa, Vanni Santoni, Matteo Strukul, Francesca Matteoni, Giovanni De Feo, Silvia Costantino, Vincenzo Marasco. Alle 14 al Family Palace si presenta il nuovo gioco edito da Sillabe Firenzopoli mentre in San Francesco si proietta l’anteprima di ‘Voldemort: The origins of the heir’. Inizia sempre alle 14 la gara classica di Lucca Cosplay 2017. All’auditorium della Banca del Monte, invece, si tiene l’incontro con il vincitore del premio Yellow Kid, Josè Munoz. Premio Conan alle 14,15 in Sala Ingellis: si consegna il tradizionale premio, dedicato alle personalità del wargame che si sono distinte durante l’anno.
Alle 15 in Sala Ingellis si tiene il ‘Premio Chiosso’ per il miglior murder party dell’anno per ricordare l’autore che è da tutti considerato come il papà dei murder party, il primo che li ha diffusi e fatti conoscere in Italia. La caratteristica del premio è che non viene assegnato solo in base al giudizio dalla giuria (formata da Massimiliano Enrico, Lorenzo Trenti, Nicola De Simone, Gabriella Aguzzi, Stefano Machera, Cristiano Cecchetti, Antonello Lotronto) ma anche in base alle valutazioni dei giocatori. Si tiene invece in San Francesco la premiazione del Lucca Model Contest, momento conclusivo della sedicesima edizione del contest di modellismo organizzato da New Kit Generation Community dedicato esclusivamente al mondo della fantascienza e del fantastico. Sempre alle 15 al cinema Astra Tms Entertainment presenta gli spinoff Lupin III – Jigen’s Grave Marker e Lupin III – Goemon: The Splash of Blood entrambi in lingua originale sottotitolato in italiano. Alle 15,45 premiazione in Sala Ingellis per la 31esima edizione del premio Grog, dedicato a pittori neofiti ed esperti di miniature. Alle 16 si svolge la consueta asta di beneficenza di Lucca Comics & Games, il ricavato della vendita dei quadri sarà devoluto al reparto di pediatria dell’ospedale San Luca di Lucca, alla Comunità di Sant’Egidio e ad Emergency. Nuovo appuntamento al teatro del Giglio alle 16 con Timothy Zahn, autore simbolo dell’universo espanso di Star Wars che incontra Licia Troisi nella duplice veste di scrittrice fantasy e astrofisica. L’incontro è promosso dall’Agenzia Spaziale Italiana. Ancora premiazioni alle 16,45 in Sala Ingellis per le Ruolimpiadi. Interviene Vanni Santoni, nell’ambito degli eventi previsti per il ciclo Il ruolo del libro curato da Anna Benedetto.
Alle 17 al Family Palace la premiiazione del contest nazionale per aspiranti designer Lego a tema Star Wars. Alle 18 premiazioni per il torneo Mondiversi di D&D classico. Al Family Palace nel primo chiostro Panini Kids chiude con tanti regali per i più piccoli e non solo. Lucca Comics and Games chiude al baluardo San Donato con Miwa’s got talent, il concerto di Miwa e i suoi componenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.