Comics, subito in 20mila: multe e qualche disagio foto

Lucca Comics and Games, iniziata l’edizione numero 53. Ben prima dell’apertura degli stand, prevista per le 9, si sono formate le prime code alle biglietterie ed è iniziata l’invasione colorata, dalle mura alla città. La prevendita, in continua crescita, si è aperta questa mattina sfiorando i 20mila biglietti per la giornata inaugurale, una cifra ampiamente superata già a metà mattinata.

Controlli di sicurezza alle porte e la novità dell’anno, i tornelli contapersone, digitali, installati in vari punti della città per calcolare le presenze ed eventualmente limitare gli accessi alle zone e ai padiglioni. Tuttavia il loro posizionamento in piazza Napoleone rischia di creare problemi nei momenti di grande affollamento perché costringe a seguire percorsi non immediati per gli ingressi alla piazza.
Qualche problema, dal punto di vista logistico, si è già registrato in mattinata per i divieti di sosta non rispettati. Superlavoro fin dalla mattina per la polizia municipale per la rimozione delle auto nelle zone vietate e per la verifica dei titoli di parcheggio in quelle trasformate in aree a pagamento.
Sul fronte della viabilità si sono registrati nel mattino i primi rallentamenti. Punto critico del piano di viabilità la nuova rotatoria di piazzale Boccherini dove il traffico proveniente dalla viale Papi (circonvallazione) e diretto a sud è stato obbligatoriamente deviato su viale Luporini fino a piazzale Italia, poi in viale Nieri e viale Europa. La corsia sud di viale Luporini nel tratto fra piazzale Boccherini e piazzale Italia, invece, è stata pedonalizzata. Per la prima giornata di Comics non si sono verificati comunque disagi in questa zona: c’è stato qualche rallentamento al momento degli arrivi ma niente di serio.
Foto – Folla per il primo giorno di Lucca Comics and Games (di Domenico Bertuccelli)

Viale Pascoli è accessibile solo ai residenti. Per il traffico proveniente da sud (viale Europa) e diretto in viale Papi il tragitto è rimasto immutato.
Nei giorni della manifestazione, potranno essere adottati anche altri provvedimenti su ulteriori tratti di viabilità: la polizia municipale disporrà la chiusura temporanea di viale Europa (nel tratto tra l’aereo e viale Carducci) “a singhiozzo” per evitare ingorghi e, in questo caso, il traffico sarà deviato sulla viabilità limitrofa e sulla bretella di raccordo con il casello autostradale di Lucca Ovest e con viale Einaudi. In via Nottolini – dove alcuni automobilisti sbadati hanno creato un lieve caos di primo mattino – è stato istituito il senso unico di marcia dall’ingresso della stazione ferroviaria fino a via Urbiciani. Sempre in via Nottolini è interdetto il transito veicolare nel tratto compreso tra l’intersezione con via Urbiciani e l’intersezione con via Civitali. Anche quest’ultima è chiusa al passaggio dei veicoli fino all’intersezione con via della Formica mentre, in via Urbiciani, è istituita l’inversione del senso di marcia nel tratto compreso tra l’intersezione con via Nottolini e via Consani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.