Menu
RSS

Su Netflix c'è 'Maniac', la recensione di Project Movie

maniac netflixPer una volta si parla di serie tv perché su Netflix è arrivata Maniac, nuova miniserie televisiva statunitense rifacimento dell'omonima serie norvegese del 2014.
A metà tra gli anni 80 e un futuro lontano, due estranei, segnati da una grave depressione, accedono a una misteriosa sperimentazione farmaceutica che promette, senza complicazioni o effetti collaterali, di guarire tutte le loro malattie in modo permanente. Le cose però non vanno come previsto.


Con un cast del calibro di Emma Stone, Jonah Hill, Gabriel Byrne, Sally Field e Justin Theroux, la serie è scritta e diretta da Cary Fukinaga, regista noto per aver diretto la prima fenomenale stagione di True Detective. È una serie visionaria e che va saputa seguita, ma che alla lunga premia e non poco a sentire le parole del nostro Luca Francesconi di Project Movie.
Leggete la sua recensione sulla pagina Facebook.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter