Menu
RSS

Riforma copyright bocciata, Anso: "Vittoria piccoli editori"

5438 pavotoIl Parlamento Europeo ha respinto la riforma del copyright. Con 318 voti contrari, 278 a favore e 31 astenuti, è la prima volta che il Parlamento di Strasburgo vota contro un mandato di una commissione. Una settimana fa, infatti, la commissione Affari giuridici (Juri) aveva dato parere favorevole alla direttiva, portandola così alla votazione nella plenaria di oggi, giovedì 5 luglio, e ponendo gli europarlamentari davanti alla scelta di dare il via al mandato o di rimandare il fascicolo alla commissione Juri per essere ridiscusso. L’esito, per nulla scontato, è stato il secondo: la plenaria ha respinto il mandato negoziale proposto dalla commissione giuridica.
L’Associazione nazionale della stampa online (Anso) è stata l’unica in Italia ad aver denunciato ripetutamente i pericoli di questa direttiva e, a differenza delle altre associazioni di editori, si è apertamente schierata contro, dando vita a Media Publishers, la coalizione europea di editori innovativi di cui Anso e altre 8 importanti associazioni europee del settore fanno parte.

Leggi tutto...

Glocalnews, successo per la manifestazione di Varese

Per quattro giorni Varese è stata anche nel 2014 la capitale del giornalismo digitale. Con la terza edizione Glocalnews il Festival dedicato all'informazione on-line, locale e glocale dal 13 a 16 novembre organizzatoda Varesenews con oltre 8mila partecipanti e conclusosi con la tradizionale assemblea nazionale di Anso l'associazione degli editori digitali. "Glocal14, grazie a un programma ricco e articolato – dicono gli organizzatori - che ha visto dare largo spazio alle proposte di esperti di alto profilo da ogni parte d'Italia, si è confermato un momento di formazione e condivisione che, è riuscito a stimolare realmente la partecipazione, portando in Città 8mila presenze ai circa 60 appuntamenti del festival". Ecco i numeri che danno un'idea dei partecipanti al festival: il liveblog dell'evento è stato seguito da 3mila utenti unici per 35mila minuti di coinvolgimento; la diretta è stata trasmessa da oltre 80 testate locali e nazionali. 14mila i tweet generati, 2.400 le foto su Instagram con l'hashtag del festival #glocal14.
"Il successo della terza edizione di Glocalnews conferma l'esigenza e l'urgenza di fare rete, di creare connessioni, a partire da chi opera nel giornalismo locale. Condividere e innovare, ascoltare e cambiare: ne hanno sottolineato l'importanza i massimi esperti del settore, confermando la voglia di guardare al futuro, con entusiasmo, nonostante le difficoltà del panorama nazionale", afferma Marco Giovannelli, direttore di Varesenews e organizzatore del festival.
Grande soddisfazione per la partecipazione di professionisti che ormai considerano l'appuntamento una tradizione e per i nuovi arrivati "Siamo felici per le presenze – prosegue Giovannelli - ma soprattutto per il clima di energia, entusiasmo e, permetteteci, di affetto che si è generato. Se il cuore del progetto, fin dalla prima edizione, è l'ascolto, ci ripromettiamo di ascoltare gli stimoli ricevuti e di farne ancora una volta tesoro per tutti".
Il festival prevedeva un fitto calendario di eventi incontri, confronti, spettacoli, esperienze e workshop che hanno visto gli interventi di esperti, influencer, opinionisti, ricercatori, politici, imprenditori, top user, artisti e semplici e appassionati da tutto il mondo.
Al prefestival, che ha visto la presenza di Daria Bignardi e Marco Malvaldi, il pubblico ha risposto con calore alla proposta con la presenza di circa 700 persone. Allo spettacolo A 100 anni dalla Grande Guerra: i diari raccontano hanno preso parte, invece, mille ragazzi delle scuole superiori del territorio. Grande successo anche per gli eventi serali, con la proiezione di Italy in a Day, la serata dedicata ad Expo e lo spettacolo di Isabella Ragonese in memoria di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin cui hanno partecipato oltre mille persone. Ai panel si sono alternati quasi 160 relatori, con circa 6mila partecipanti da ogni parte d'Italia. Ottimo il riscontro di Bloglab, il laboratorio di giornalismo dedicato ai giovani, delle superiori e delle università, sostenuto dalla consiglio regionale della Lombardia: vi hanno preso parte 120 ragazzi dai 17 ai 22 anni, realizzando 30 blog per un totale di 200 articoli, 90 video e migliaia di foto. I vincitori di questa edizione sono stati i ragazzi del Liceo Artistico di Busto Arsizio Paolo Candiani di Busto Arsizio della squadra Unburied News. Secondi classificati i Livello Sbloggato dell'Università Insubria, poi Eyes Upon del Liceo Scientifico di Gallarate, Il resto dell'Ernesto del Liceo Classico di Varese e The Watergate Chronicle dell'Università Statale di Milano.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter