Menu
RSS

Anche a San Concordio arriva Summer Soccer: tanti sport per l'estate dei più piccoli

Mamme e papà, state già pensando all’estate per i vostri bambini?
Be’, c’è chi da quasi 20 anni a Lucca ci pensa per voi. Torna anche quest’anno, per un’edizione ancora più ricca, l’ormai famoso Summer Soccer, il campo estivo all’insegna dello sport, del gioco, della creatività e del sano divertimento per i bimbi e ragazzi dai 4 ai 14 anni della Piana di Lucca. Sono aperte da alcuni giorni le iscrizioni alla 19esima edizione del progetto, organizzato dall’Asd Sport&Fun, patrocinato dai Comuni di Lucca e Capannori e dalla Provincia di Lucca. Da quest’anno l’attività si dislocherà in 3 location esclusive: al campo sportivo di Antraccoli, al centro sportivo Sandro Vignini e, novità 2019, a San Concordio al centro sportivo Lucca 7 e palestra comunale della Leonardo Da Vinci. Per avere maggiori informazioni sul camp, abbiamo incontrato i due responsabili, Maurizio Lenci e Marco Di Bene, entrambi docenti di educazione fisica.

summerProfessionalità, qualità e sicurezza sono le parole chiave del progetto che ormai è entrato nel cuore delle famiglie lucchesi. Ma come si svolge, di preciso, il Summer Soccer? Raccontate alle nostre mamme e ai nostri papà che ancora non vi conoscono, una giornata tipo…
Partiamo invitando tutti ai nostri open day di sabato (18 maggio) a San Concordio e sabato 25 maggio allo stadio di Lucca, al centro sportivo Sandro Vignini dalle 16 alle 19 con gelato gratis per tutti offerto dalle Bontà. Il Summer Soccer 2019 inizierà martedì 11 giugno e sarà attivo per tutta l’estate, 5 giorni a settimana, dal lunedì al venerdì. Ogni mattina le attività avranno inizio alle 7,30 e si concluderanno alle 18 con la possibilità per gli iscritti di rimanere a pranzo. Al mattino, i bimbi e ragazzi più grandi – divisi per fasce di età – faranno attività multisportiva, sotto la supervisione di istruttori qualificati e con esperienza pluriennale (diplomati Isef, laureandi in scienze motorie, istruttori di nuoto), mentre per i più piccoli saranno organizzate diverse attività ricreative, manuali e motorie adatte alle loro età, sempre con insegnanti qualificati e professionisti del settore. Anche quest’anno, settimanalmente, verranno proposte nuove esperienze per incrementare le possibilità di divertimento per i ragazzi, continuamente affiancati da istruttori qualificati: tiro con l’arco, nuoto, tennis, scherma (con la collaborazione della Scherma Lucca), zumba kids, agility dog (con cani certificati dell’Agility dog Lucca), arti marziali, ginnastica ritmica, baseball e rugby. Spazio anche con i giochi d’acqua: una volta a settimana viene offerta la possibilità di andare in piscina (Capannori e Circolo nuoto Lucca – Iti) per imparare a nuotare o semplicemente per divertirsi in acqua. Nel pomeriggio i ragazzi potranno svolgere i compiti scolastici aiutati dagli istruttori.

La vostra attività è considerata quella con maggior esperienza ed è la più conosciuta sul territorio: dove affonda le sue radici?
Lenci: È vero siamo l’attività estiva di questo tipo presente sul territorio da più tempo. Era l’estate del 2000 quando, insieme a Marco Di Bene, decidemmo di organizzare attività che potessero far divertire i bambini al termine dell’anno scolastico, garantendo un ambiente sano, sicuro e professionale. Molte cose sono cambiate e migliorate negli anni, ma l’entusiasmo e la professionalità sono sempre alla base di tutto il progetto. Se siamo la realtà più conosciuta non lo so, questo lo dovete chiedere alle famiglie (ride, ndr) però considerando che ogni anno le presenze al nostro camp sono sempre oltre le 550 unità, siamo sicuramente quella con il maggior numero di partecipanti.
La nostra cifra distintiva è sicuramente il fatto che il Summer Soccer è davvero una palestra dello sport a cielo aperto, dove tutti i bambini hanno la possibilità di provare e imparare molte discipline (volley, basket, calcio, scherma, arti marziali, danza, nuoto, agility dog, tiro con l’arco, rugby, e tante altre attività di intrattenimento). Oltre al divertimento di un’estate, questa possibilità di sperimentare diversi sport potrà esser loro utile anche in futuro, per scegliere quello che preferiscono e per il quale scoprono di essere più portati.

Guardando i curriculum degli istruttori presenti sul vostro sito, si evince come l’attenta selezione del personale sia uno degli aspetti centrali di tutto il vostro progetto: è così?
Di Bene: Per noi questo è un punto fondamentale. Scegliere personale altamente qualificato per garantire una professionalità vera e scegliere strutture idonee che rispondano ai criteri di sicurezza per ospitare gruppi di bambini sono per noi due concetti fondamentali e imprescindibili per un servizio serio e responsabile da offrire alle famiglie. I nostri istruttori, responsabili delle varie attività, sono tutti laureati in scienze motorie sportive, tecnici sportivi, scienze della formazione primaria e insegnanti di scuola media o elementare, oltre ad avere una naturale predisposizione a stare con i bambini. Tutto il personale è lì per dare sempre il massimo per soddisfare le esigenze di tutti i partecipanti in ogni momento della giornata. La loro soddisfazione, è il nostro successo.

Per info e iscrizioni, visita il sito www.summersoccer.it e la pagina Facebook Summer Soccer Lucca.

Leggi tutto...

Winter Sport, 60 bambini sugli sci con l'Asd Sport&Fun: successo per la 15esima edizione

L'Asd Sport&Fun è una realtà sportiva consolidata da quasi 20 anni sul territorio lucchese. Nata nel 2001 dall’idea di due insegnanti di educazione fisica, Marco Di Bene e Maurizio Lenci, si è fin da subito proposta di creare una squadra di istruttori professionisti (tutti laureati in scienze motorie o con patentini sportivi specializzati) che potesse promuovere lo sport non competitivo per tutti i bambini. L’associazione si è specializzata soprattutto per l'offerta nel periodo estivo, con l’attività estiva Summer Soccer, e per quella nel periodo invernale con il Multi Sport e il Winter Sport, corso di sci alpino.
Rientrati da pochi giorni dal soggiorno Winter Sport, i due responsabili - i due professori Marco Di Bene e Maurizio Lenci - si sono resi dispobibili per fare il punto su questa attività giunta al suo 15esimo anno.

Com'è nato il Winter Sport e quali sono i suoi obiettivi?
Partiti praticamente da zero 14 anni fa, siamo entrati in 'punta di sci' nella realtà cittadina che non aveva e non ha ancora sci club o associazioni che organizzano attività di sci alpino. Dopo 7 anni passati nel comprensorio di Sant’Anna a Pelago, da 8 anni ci siamo spostati al Cimone, che garantisce un innevamento più completo grazie agli impianti di innevamento artificiale. Coerentemente con la politica della Sport&Fun, la finalità con cui è stato concepito il Winter Sport è quella di promuovere la pratica degli sport invernali, in particolar modo dello sci alpino, con la speranza che tanti giovani lucchesi trovino nella nostra associazione la gioia di crescere nel divertimento e nello sport in un ambiente professionale e sereno.
Com’è composto lo staff che segue i ragazzi?
Negli anni ci siamo specializzati creando uno staff di istruttori professionisti e con competenze specifiche che garantiscono la capacità di gestire gruppi di oltre 50 bambini sulla neve. Abbiamo stretto collaborazioni con le scuole sci dei vari comprensori che mettono a nostra disposizione maestri federali Fisi che insegnano ai ragazzi a sciare o a migliorare la tecnica per chi è già pratico. Cogliamo l’occasione per ringraziare la scuola sci Valcava Cimone che da 7 anni collabora con noi, in particolare il responsabile Marco Rocchi gestore anche del rifugio Le Polle, sempre pronto ad andare incontro ad ogni singola esigenza dei nostri ragazzi.
La giornata tipo a che ora inizia e come è strutturata?
Alloggiamo in hotel della zona, da 2 anni direttamente sulle piste, all’albergo Cervino. Dopo un’abbondante colazione alle 8, alle 9,30 ci ritroviamo con i maestri di sci che fanno lezione ai ragazzi fino alle 12. Pausa pranzo fino alle 13,30 e poi di nuovo sugli sci con il nostro staff che li porta a piccoli gruppi sulle varie piste a seconda delle capacità indicate dai maestri dopo le lezioni mattutine. Alle 16,30 rientro in albergo dove vengono svolte attività ricreative fino a cena e anche dopo cena.
Com’è andata la 15esima edizione?
È andata benissimo, i ragazzi si sono divertiti tantissimo e siamo riusciti a sciare tutti i giorni nonostante abbia nevicato. I ragazzi erano 61, un numero ormai costante da diversi anni. Tra questi, molti di loro non avevano mai sciato ma alla fine del soggiorno riuscivano a fare anche le piste più complicate. Un ringraziamento a tutto lo staff (Alessia, Cecilia, Federico, Marco, Maurizio, Alice e Natale) che con responsabilità ed entusiasmo ha seguito tutto il gruppo durante ogni fase della giornata facendo vivere ad ogni bambino una vacanza sportiva indimenticabile.
Quali sono i progetti futuri dell’Asd Sport&Fun?
Andiamo per ordine. A gennaio, alla palestra dell'istituto comprensivo Piaggia di Capannori, riprenderà il Multi Sport, un progetto formidabile che porta il bambino a poter conoscere e avvicinarsi a 8 sport che vengono proposti a rotazione nell’arco del mese. Questo per permettergli, quando vorrà farlo, di scegliere il percorso sportivo che più lo soddisfa. Tutti i mercoledì in orario 16-17 e 17-18. Il corso è rivolto a tutti i bambini dai 3 ai 9 anni. A marzo (8-9-10) ripeteremo il soggiorno Winter Sport per un week-end.
In estate 2019 ripartirà il Summer Soccer, l’attività estiva ormai più in voga di tutto il territorio lucchese. Da 20 anni presenti, ogni estate proponiamo attività per tutti i gusti in ambienti sicuri e adeguati. La nostra forza è sempre il nostro staff composto da personale competente e professionale, seriamente selezionato dai nostri responsabili del personale. Vi invitiamo tutti a seguirci sulla nostra pagina Facebook: Summer Soccer Lucca e sul nostro sito www.summersoccer.it
Riteniamo che realtà di questo tipo debbano essere prese in considerazione da parte degli amministratori, in periodi dove l’aggregazione giovanile è sempre piu racchiusa dentro i social network che creano una vicinanza virtuale a scapito di una condivisione reale che invece lo sport riesce a creare. Appuntamento a primavera, quando presenteremo nei dettagli il Summer Soccer 2019.

Leggi tutto...

Summer Soccer, fine prima parte: oltre 300 bambini

  • Pubblicato in Sport

summersoccer1Il Summer Soccer si ferma per una settimana, per riaprire dal 20 agosto solamente al campo sportivo Sandro Vignini allo stadio di Lucca - mentre quello di Antraccoli si preparerà ad accogliere la festa paesana del pioppino con polenta. Si è conclusa oggi (10 agosto) la prima fase dell'attività estiva per bambini e ragazzi più frequentata sul territorio di Lucca e della Piana.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter