Menu
RSS

Violenza di genere, Regione promuove il numero di emergenza 1522

barniUn numero, già attivato da diversi anni dal Dipartimento per le pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei ministri, a cui rivolgersi per casi di violenza o stalking sulle donne. Un numero, il 1522, da chiamare prima che accada qualcosa di irreparabile, per prevenire drammi ancora più gravi che il più delle volte si consumano all'interno delle mura domestiche. La Regione Toscana rilancia la campagna contro la violenza sulle donne. E si parte appunto dal pubblicizzare l'esistenza di questo servizio, attivo 24 ore su 24, collegato alla rete dei centri antiviolenza e alle altre strutture per il contrasto alla violenza di genere presenti sul territorio. Un numero di pubblica utilità accessibile gratuitamente da tutta Italia, sia da rete fissa che mobile, con operatrici ed operatore capaci di parlare in italiano, inglese, francese, spagnolo e arabo e pronti ad indirizzare la persona all'altro capo del telefono al centro di ascolto e di aiuto più vicino.

Leggi tutto...

Lubec, apertura con il convegno introduttivo

lubec convegnoL’attesissima 14esima edizione di Lubec - Lucca Beni Culturali si è aperta con il consueto convegno introduttivo nella sala principale del pittoresco Real Collegio di Lucca. Per i saluti iniziali, ha preso la parola Gaetano Scognamiglio, presidente di Promo Pa Fondazione, che si è rivolto innanzitutto ai molti giovani presenti. “LuBeC è un evento destinato non solo agli addetti ai lavoro del settore, ma anche e soprattutto alle nuove generazioni, per interessarle, anche con l’aiuto delle nuove tecnologie, alla conoscenza del proprio patrimonio culturale, al quale poter attingere per acquisire gli immensi valori che può trasmettere: creatività, senso estetico, analisi critica, crescita umana ed intellettuale”. Una manifestazione che, come ha ricordato il presidente Scognamiglio, si inserisce tra le iniziative ufficiali dell’anno europeo del patrimonio culturale e i cui approfondimenti saranno collegati ai tre obiettivi strategici assegnati dalla Commissione alla nuova agenda della cultura, declinati nella dimensione sociale, in quella economica ed in quella esterna.

Leggi tutto...

Pietrasanta, feste con il boom di visite fra mostre e musei

barni4Natale d'arte a Pietrasanta lo è stato veramente. Sì perchè anche nei giorni canonici delle festività, il 25 e 26 dicembre, il 31 dicembre e 1 gennaio, sono rimasti aperti le mostre ma anche i vari musei cittadini, ovvero l'archeologico Antonucci, il museo dei bozzetti inclusa la sezione di Palazzo Panichi, il museo Barsanti. Per Santo Stefano si sono uniti al ventaglio di aperture anche Casa Carducci a Valdicastello. L'invito lanciato dall'assessorato alla cultura ha riscosso un forte gradimento tanto che mostre e musei sono risultati estremamente visitati proprio nei giorni di festa con punte altissime di afflusso.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter