Menu
RSS

Apprendistato, Inps accoglie richiesta di Confartigianato sugli incentivi

confartigianatoLa Confartigianato imprese di Lucca informa che l’Inps, con la circolare 108/2018, fornisce un riepilogo complessivo dell’assetto contributivo relativo ai rapporti di apprendistato, anche alla luce delle misure agevolative introdotte nel corso degli anni con riferimento a questa tipologia contrattuale. In tale quadro, che effettua una panoramica degli obblighi contributivi di ciascuna tipologia di apprendistato, l’Inps, a seguito dell’iniziativa di Confartigianato, rettifica l’indirizzo interpretativo che lo stesso istituto aveva fornito con il messaggio 2499/2017 in merito al regime contributivo delineato per le assunzioni in apprendistato di primo livello effettuate da imprese fino a 9 dipendenti.

Leggi tutto...

Cei: "Industria 4.0 e formazione, ridotti o cancellati incentivi"

lidocei2Politica economica, interviene Lido Cei di Idea Service a commentare alcune scelte dell'attuale governo.
"Stanno passando sotto silenzio - commenta - una serie di iniziative dell'attuale governo finalizzate a smontare quanto di buono era stato fatto dai precedenti governi a sostegno delle imprese e quindi della creazione di lavoro. Lungi da me entrare nel merito "politico" dove ognuno la può pensare come vuole, ma alcuni fatti debbono pero essere messi in evidenza. Leggendo attentamente il contenuto del Documento programmatico di bilancio nel quale sono descritti i provvedimenti e cifre che andranno a comporre la legge di bilancio approvata lunedì si legge che il più apprezzato degli incentivi presenti nel piano Industria 4.0 è stato dimezzato. Mi riferisco all'iperammortamento, che peraltro si intende prorogato per un solo anno. Non risulta semplice collegare questo provvedimento con quanto pareva fosse l'indirizzo governativo. Inizialmente si era partiti dicendo che sarebbero state incrementate le risorse a vantaggio delle piccole e medie industrie ma se non si provvede a modificare quanto sopra mi pare che si vada nella direzione opposta".

Leggi tutto...

Aiuti agli investimenti, riaprono gli sportelli della Regione

regionetoscanaIl 20 settembre la Regione Toscana riaprirà gli sportelli per la presentazione delle domande a valere su due incentivi per le aziende toscane che prevedono aiuti agli investimenti sotto forma di fondo rotativo rivolto alle micro, piccole e medie imprese e microcredito rivolto alle micro e piccole imprese. Le imprese devono essere costituite da almeno 2 anni precedenti la data di presentazione della domanda di accesso all’agevolazione e devono effettuare investimenti in Toscana. Ad annunciarlo è Idea Service, l'azienda della Santissima Annunziata che si occupa di finanziamenti alle imprese.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter