Menu
RSS

Centri commerciali naturali, contributi per le aree interne

negozio alimentari 324x230Si aprono il prossimo 8 aprile (fino al 10 maggio) i termini per la presentazione delle domande per la concessione di contributi a sostegno degli investimenti per le infrastrutture per il turismo ed il commercio e per interventi di micro-qualificazione dei Centri commerciali naturali. Rispetto al bando precedente però quello che aprirà lunedì (8 aprile) sarà riservato ai Comuni ubicati nelle aree interne con popolazione fino a 20mila abitanti. La dotazione finanziaria ammonta a 424mila euro.

Leggi tutto...

Diamanti, a Piazza boom di risparmi in fumo

  • Pubblicato in Cronaca

Veronica DuranteInvestimenti in diamanti, un intero paese si sente truffato. È Piazza al Serchio dove sono decine le persone che hanno perso gran parte dei risparmi per un investimento a forte rischio ma che non aveva presentato così.
A seguire la vicenda è l’associazione dei consumatori Adoc Alta Toscana: “La sensazione più diffusa è quella di essere stati traditi proprio dalla banca con cui, negli anni, si era stretto un rapporto fiduciario. Non sono arrabbiati quanto mortificati – sottolineano Mauro Bartolini, presidente Adoc alta Toscana, e Valentina Sparavelli, referente dell’associazione - Sono tante persone, diverse decine, che si sono tutte rivolte alla solita filiale di banca di Piazza al Serchio. Ci sono anche diverse posizioni critiche con 90enni e clienti con evidenti disabilità rimasti truffati”.

Leggi tutto...

Da Terna investimenti in Toscana per 510 milioni di euro in cinque anni

Nel “Piano strategico 2019-2023” prevista la realizzazione di 35 chilometri di nuove linee in cavo interrato e marino e importanti ricadute occupazionali: oltre 120 imprese e 540 lavoratori coinvolti.

Ammontano a 510 milioni di euro gli investimenti che Terna sosterrà in Toscana nei prossimi 5 anni, per lo sviluppo e l’ammodernamento della rete elettrica nella regione. È quanto emerge dal “Piano strategico 2019-2023”, presentato a Milano.

“La Toscana si conferma una regione prioritaria per Terna con un incremento degli investimenti di quasi il 30%” ha spiegato l’amministratore delegato di Terna, Luigi Ferraris, che ha poi aggiunto: “Il Piano Strategico per i prossimi 5 anni prevede infatti 510 milioni di euro per una rete elettrica sempre più sicura, resiliente e sostenibile, in grado di rispondere ai cambiamenti che la transizione energetica in atto richiede. Un impegno importante che porteremo avanti proseguendo nel percorso già intrapreso di dialogo e confronto costante con le comunità locali e il territorio.”

Circa 130 milioni di euro verranno destinati a interventi di rinnovo degli asset esistenti e all’implementazione dell’attività di mitigazione del rischio neve, grazie al montaggio dei dispositivi antirotazionali contro la formazione dei manicotti di ghiaccio. Inoltre, gli interventi di sviluppo prevedono la realizzazione di oltre 35 Km di linee in cavo interrato e marino.

Tra i principali interventi previsti: il collegamento elettrico Sa.Co.I.3, Sardegna-Corsica-Italia Peninsulare, che rinnoverà con moderne tecnologie l’attuale cavo marino entrato in esercizio nel 1966; la nuova linea 380 kV Colunga-Calenzano; e il nuovo collegamento 132 kV Isola d’Elba-Continente, che migliorerà l’affidabilità e la sicurezza del servizio elettrico dell’isola.

La realizzazione delle infrastrutture impiegherà oltre 120 imprese e 540 tra operai e tecnici impegnati in attività di cantiere e lavorazioni in fabbrica; a questi si aggiungeranno circa 60 fra professionisti e studi tecnici. Significativa, poi, la ricaduta per attività ricettive, di ristorazione e di servizi presenti nei territori interessati dai cantieri.

Terna in Toscana gestisce 5.673 km di linee elettriche in alta e altissima tensione e 57 stazioni elettriche, impiegando 210 persone.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter