Menu
RSS

Artisti di strada, ok a regolamento. Stretta su S.Michele

artististradaÈ approdato in nottata in consiglio comunale il nuovo regolamento per gli artisti di strada. A presentare le novità l’assessore Valentina Mercanti: “Si tratta di un regolamento – dice l’assessore – che riguarda quella serie di artisti come danzatori, burattinai, musicisti, cantanti, acrobati, che si esibiscono saltuariamente in città. Quello cui abbiamo pensato è un regolamento snello che cerca di raccogliere l’indirizzo. Il settore necessità di regole chiare soprattutto per orari spazi e in casi di problemi servono tempi più rapidi di decisione e di intervento. Sono introdotte regole come la pulizia dell’ambiente da parte dell’artista, il materiale da usare che non sia lesivo del territorio. Si prevede il rispetto delle norme igienico-sanitarie mentre è previsto il divieto di utilizzo degli animali. Servirà, poi, la comunicazione della presenza dell’artista in città, anche per creare un database in caso di organizzazione di eventi futuri che prevedano la presenza di artisti di strada. Gli orari, la durata delle esibizioni e le piazze a disposizione saranno invece definiti in un atto ad hoc, una delibera di giunta. Al momento è tutto regolato solo da una ordinanza, che concentra tutto in piazza San Michele, anche se ci sono esibizioni spontanee anche in altre parti della città”.

Leggi tutto...

Taccini: "Chiesta nuova proroga per lo stadio di Ghivizzano"

tacciniCampo sportivo a Ghivizzano, quinta proroga richiesta alla Regione. E il consigliere di opposizione Piero Taccini non ci sta: "Questo è quanto risulta dagli atti inviati dal sindaco Amadei all’ufficio regionale interessato alla questione - dice - Come già scritto in precedenti articoli sono a ripetere che, almeno fino al 2020, la Regione Toscana continuerà ad emettere proroghe a raffica, ovvero quante il Comune di Coreglia Antelminelli ne avrà bisogno per portare a compimento l’opera. Quest’ultima proroga è stata richiesta fino al 31 dicembre 2018. E pensare che proprio la Regione Toscana, nella delibera con la quale decideva di elargire il contributo di 1,2 milioni di euro per la costruzione del campo sportivo, imponeva il termine dei lavori al 31 marzo 2017. Forse, con un anno e nove mesi di ritardo e circa 40mila euro di sforamento sull’importo previsto (probabilmente non saranno gli ultimi) l’opera verrà finalmente completata".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter