Menu
RSS

Fdi Capannori: "Miglioramento funzionale invia delle Suore a Lammari risolta solo in parte"

VIA DELLE SUOREFdi Capannori ancora all'attacco sulle opere pubbliche di Capannori. Stavolta il partito della Meloni punta il dito su via delle Suore a Lammari.
"Abbiamo letto in questi giorni dei problemi sulla pavimentazione appena realizzata in via delle Suore a Lammari e possiamo anche capire che siano dovuti ad assestamenti naturali, ma la cosa che più ci rammarica - sostiene il gruppo di FdI Capannori - è che l’adeguamento dimensionale della strada sia stato eseguito solo su una porzione della strada e non su tutta, oltretutto la porzione su cui è stato attuato l’intervento di miglioramento, di circa 50 metri, riguarda la parte centrale della via, mentre i tratti precedenti le dimensioni della carreggiata sono rimaste invariate. L’adeguamento è stato giustamente richiesto dagli abitanti per poter percorrere in sicurezza la strada che unisce via dell'Ave Maria a via del Fondaccio, zona in cui sono presenti molte abitazioni".

Leggi tutto...

Porcari, nuovo tratto di marciapiede in via Catalani

marcia via catalaniAlcune decine di metri in via Catalani a Porcari e un cerchio a raso intorno alla statua della Madonna. Non si ferma la posa in opera di nuovi marciapiedi per completare definitivamente il percorso pedonale sulla via Romana e via Roma. L’ultimo intervento, appena terminato, ha riguardato l’allargamento di alcune decine di metri di passaggio pedonale di via Catalani fino all’incrocio con via Roma e la sostituzione dell’aiuola intorno alla statua della Madonna proprio di fronte al Cavanis con un marciapiede a raso che la circonda interamente.

Leggi tutto...

Fdi Capannori: "Decoro e sicurezza nelle strade di accesso del comune"

fdiFdi Capannori, in un comunicato denuncia una situazione di degrado nelle strade di accesso al comune.
"Provenendo da Lucca ed entrando in Capannori - si legge in una nota -  il primo biglietto da visita è la via Romana, lasciata in completo stato di abbandono. Il sindaco Menesini, nel costruire una pista ciclabile che ha notevolmente stretto la carreggiata, si è dimenticato che l'asfalto dove passano le automobili è pieno di buche, segnalato male con evidenti strisce gialle, lasciate dal cantiere che ha costruito la pista ciclabile e da strisce bianche presenti sulla strada segnata prima dei lavori; proseguendo dalla chiesa ed arrivando allo stop della via Romana nuova, il problema è dettato sempre da un asfalto pieno di buche e da erba alta che impedisce ai residenti di uscire di casa con tranquillità, rischiando di non vedere velocipedi, motocicli, auto e con la paura di avere quotidianamente incidenti stradali".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter