Quantcast

Un altro tutto esaurito per Marco Brinzi che legge ‘La tregua’

Domani sera l'appuntamentro alla Casa della Memoria e della Pace

La memoria, a Lucca, fa il tutto esaurito.

Dopo il successo del 27 gennaio, infatti, lo spettacolo tratto dalla Tregua di Primo Levi, portato sul palco da Marco Brinzi con le musiche di Luca Giovacchini, registra il tutto-esaurito anche per la quarta e quinta replica, in programma domani sera (7 febbraio) alle 21 e alle 22, alla Casa della Memoria e della Pace.

Al centro della lettura scenica, voluta dall’amministrazione comunale e dalla Liberation Route Italia, c’è la figura di Primo Levi, che fa rivivere, con drammaticità e commozione, l’inferno dei lager, i giorni della Liberazione e il ritorno in Italia, a casa, a Torino.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.