Giovani per Viareggio si schierano con Del Ghingaro

Sciolti i nodi dopo una serie di assemblee

Giovani per Viareggio lancia la volata alle elezioni amministrative a sostegno di Giorgio Del Ghingaro dopo  una serie di assemblee tematiche aperte alla cittadinanza. Il risultato di questi incontri è stato la redazione di un programma volto al miglioramento nell’interesse della città di Viareggio.

“Dopo esserci confrontati sulla base di questo programma con i candidati sindaci e gli esponenti politici che ci hanno contattato decidendo di ascoltare le nostre proposte e dopo aver, all’interno del nostro gruppo, analizzato bene quanto era emerso dagli incontri siamo giunti ad una conclusione.
In queste elezioni amministrative, pur partecipando con il solo nostro logo, appoggeremo la candidatura a sindaco di Giorgio Del Ghingaro“.

“La scelta – aggiungono – è motivata oltre che da una forte affinità tra il nostro programma e quello di Giorgio Del Ghingaro, anche dalla convinzione e dalla garanzia di poter mettere in pratica le idee di cui Giovani per Viareggio si fa portatrice con l’impegno a realizzarle nei prossimi cinque anni. Riteniamo Giorgio Del Ghingaro un amministratore autorevole e competente, attento alle esigenze dei giovani e alle tematiche che a noi stanno particolarmente a cuore, a partire da quelle dell’ambiente, del sociale e della cultura”.

“Giorgio del Ghingaro è infatti il sindaco del Jova Beach Party e della strategia Rifiuti zero – affermano -. Soprattutto però, è il sindaco grazie al quale Viareggio è uscita da un dissesto finanziario di cui noi cittadini abbiamo pagato le conseguenze e che ha provocato grande sofferenza a livello sociale”.

“Mantenendo l’autonomia di pensiero e di azione che ha sempre contraddistinto Giovani per Viareggio – si spiega – da oggi lavoreremo al suo fianco, mossi dalla voglia di crescere come amministratori e dalla ferrea volontà di ottenere, non soltanto nei prossimi cinque anni, ma anche nei prossimi decenni risultati che portino beneficio alle persone che abitano Viareggio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.