Rsa di Gallicano, altri 5 tamponi positivi: i casi salgono a 24

Il bilancio si aggrava: ieri si era registrata anche una vittima

Il numero dei contagiati purtroppo sale di giorno in giorno: sono altre 5 le persone della Rsa Paoli Puccetti di Gallicano ad essere risultati positivi al coronavirus. Una notizia confermata dal sindaco David Saisi che ieri purtroppo ha dovuto annunciare la morte di un anziano ospite della struttura.

La situazione, ancora in evoluzione, si aggrava. Il totale dei contagiati tra ospiti e personale sanitario della struttura sale quindi a 24. Il caso era scoppiato venerdì scorso, quando era stata accertata la positività del primo ospite. Da qui erano stati fatti 31 tamponi, di cui 26 al momento positivi.

Nello specifico si tratta di tre operatori sanitari – 2 di Gallicano e uno di Barga – i due anziani contagiati invece sono residenti uno a Barga e un altro ancora a Vagli Sotto.

Nella struttura ci sono altri anziani che non sono risultati positivi. L’ipotesi è quella di realizzare nella struttura per anziani covid19.

Intanto l’Asbuc di Vagli ha voluto lanciare una raccolta di fondi per l’emergenza nella Rsa di Gallicano. “Al momento quello che abbisogna di più – ha spiegato il sindaco di Gallicano, David Saisi – sono le mascherine Ffp3 o ffp2. Purtroppo non sarà facile trovarle in questo momento, per questo facciamo appello alla cittadinanza o soggetti che ne siano in possesso a farne avanti”.

L’amministrazione comunale poi proseguirà nella distribuzione delle mascherine a Gallicano. Dalle 12 alle 14 è possibile rivolgersi telefonicamente all’amministrazione comunale per prenotare il kit che poi verrà consegnato a domicilio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.