Lutto nel mondo del volontariato: scomparso Nicola Giambastiani

Confratello della Misericordia di Lucca se ne è andato a soli 50 anni: donati gli organi

Lutto nella notte nel mondo del volontariato.

È scomparso, all’età di soli 50 anni, Nicola Giambastiani, confratello della Misericordia di Lucca.

“Nicola – ricordano dall’associazione –  prestava il suo servizio volontario alla Misericordia con puntualità e dedizione e siamo tutti profondamente sconvolti per quanto accaduto. Abbiamo appreso che i suoi organi verranno donati cosicché lui possa continuare ad aiutare gli altri anche dopo la sua vita terrena. Un gesto nobile come era l’animo di Nicola che rimarrà sempre presente nel cuore di chi ha avuto la fortuna di conoscerlo”.

“Tutti noi della Misericordia di Lucca ci stringiamo intorno alla famiglia di Nicola, alla quale esprimiamo sentite condoglianze”.

Cordoglio anche dal sindaco di Pescaglia, Andrea Bonfanti, amico personale di Giambastiani: “Ci mancherai tanto e mi mancherà tanto il tuo modo di affrontare la vita, con il sorriso sempre sulle labbra”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.