Stagnazioni d’acqua al cimitero di Porcari, Fanucchi: “Situazione sotto controllo”

Temporaneamente alcuni loculi vuoti saranno impermeabilizzati per agevolare eventuali operazioni di tumulazione

È in via di approfondimento il fenomeno che, soprattutto nei giorni scorsi, ha dato luogo ad atipiche stagnazioni di acqua nel cimitero di via Sbarra a Porcari.

Nella tarda mattinata di ieri (11 gennaio) l’assessore ai lavori pubblici, Franco Fanucchi, ha condotto un sopralluogo per monitorare la situazione insieme all’ingegnere Fulvio D’Angelo, responsabile dell’ufficio tecnico comunale. Con loro il progettista dell’ultimo ampliamento cimiteriale, l’ingegnere Marco Molteni e i rappresentanti della ditta che ha eseguito i lavori. Presente anche il consigliere comunale Massimo Della Nina.

La situazione è sotto controllo e temporaneamente alcuni loculi vuoti saranno impermeabilizzati per agevolare eventuali operazioni di tumulazione. Alla fine della settimana dovrebbero essere resi noti i risultati dell’indagine tecnica in corso per individuare in via definitiva la causa della presenza anomala di acqua e valutare le opportune soluzioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.