Torna la bandiera Burlamacca, con un appello alla città di Viareggio

I carnevalari: "Postate sui social più foto possibili del vostro addobbo casalingo con l’hashtag #stradeinfesta"

Torna la bandiera Burlamacca, con un appello alla città di Viareggio.

E’ stata in tutti questi anni il biglietto da visita del Carnevale: riscoperta e valorizzata dal Mmovimento dei Carnevalari nel 2006, oggi la bandiera Burlamacca è diventata uno strumento dato alla città per addobbare vie e luoghi con i colori della nostra maschera ufficiale.

Dal 1961 sventola sul pennone più alto di Viareggio come vessillo del buonumore e simbolo di rinascita del Carnevale, dopo l’incendio dei vecchi baracconi e la creazione dei nuovi hangar di via Marco Polo che hanno consegnato un futuro alla manifestazione.

Oggi la Burlamacca identifica ancor di più l’appartenenza ad una comunità, ad un modo di vivere e al grande cuore dei viareggini.

Dal 2006 sono state stampate circa più di 35.000 bandiere nei formati grandi e piccoli, che oltre a colorare Viareggio hanno viaggiato attraverso i quattro angoli del globo, dalle Americhe fino in Australia, da Capo Nord al Polo.

Tutte queste bandiere si sono tradotte in progetti di beneficenza, riuscendo a raccogliere più di 70mila euro destinati a tante piccole/grandi realtà umanitarie del territorio, un vero e proprio “miracolo di Carnevale”.

In questo periodo d’incertezza, i Carnevalari ripropongono la Burlamacca nei formati grandi e piccoli, lanciando un vero e proprio appello a tutta Viareggio tramite i social per addobbare il più possibile la città durante il periodo carnevalesco, dimostrando che, nonostante il rinvio a settembre causa pandemia, l’anima carnevalesca della città non si è spenta ed è pronta a ripartire come simbolo di rinascita.

Le bandiere nei formati grande e piccolo saranno disponibili dai prossimi giorni presso l’unico punto vendita ufficiale del Movimento, Garage Store in via Nicola Pisano 29.

Contemporaneamente sui social partirà l’iniziativa Strade in Festa che inviterà la cittadinanza ad addobbare, dal 30 Gennaio, giorno dell’alzabandiera in piazza Mazzini, case, vie, balconi e vetrine con i colori di Burlamacco.

L’invito è a postare sui social più foto possibili del proprio addobbo casalingo con l’hashtag #stradeinfesta.

Le foto saranno poi pubblicate sul sito dei Carnevalari e sulle diverse piattaforme social del movimento, dimostrando che a Viareggio sarà di nuovo Carnevale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.