Vivere il Centro Storico: “Bene l’arrivo anche a Lucca del bike sharing”

La nota: "Un progetto da sempre richiesto e sollecitato dal nostro comitato"

Bike sharing a Lucca, interviene il comitato Vivere il Centro Storico.

“Siamo veramente contenti che anche Lucca venga dotata del bike sharing – si legge in una nota – Un progetto da sempre richiesto e sollecitato dal nostro comitato. Se ne cominciò a parlare molti anni fa con l’assessore Dinelli, rimase poi nel cassetto dell’assessore Pellegrini, per poi essere definitivamente cestinato dall’assessore Raspini”.

“Già nel 2016 – porosegue Vcs – avevamo fatto presente che erano ben 31 i comuni toscani che avevano adottato questa politica di mobilità.
Una realtà collaudata per comuni come Porcari, Capannori e perfino della Garfagnana che, siccome era invisa all’assessore Raspini non veniva presa in considerazione. Sicuramente non sarà la panacea per tutti i mali anche perché Lucca, a causa dell’assenza di provvedimenti ambientali importanti, resta la maglia nera in Toscana con i suoi 36 superamenti annuali di Pm10 in San Micheletto nel 2010, superata solo da Capannori con 53″.

“Sappiamo benissimo – conclude – che questa iniziativa, per essere portata avanti con successo, avrà bisogno di una costante cura e attenzione e ci auguriamo che questi sforzi non vengano a mancare“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.