Quantcast

I Lions nella lotta al Covid: donato alle Usca del Versilia un ecografo polmonare portatile

La consegna è avvenuta a Villa Pergher

Il club Lions Viareggio-Versilia continua ad investire nella sanità ed in particolare nel sostegno alla lotta al Covid.

Con questo obiettivo il club ha consegnato alla Asl, ai servizi Usca, un ecografo polmonare portatile con il fine di potenziare il loro lavoro.

La consegna è avvenuta a Villa Pergher, a fianco dell’ospedale Versilia.

Il presidente dei Lions, Pierluigi Pellini, accompagnato dai soci Marina De Simone, Raimondo Meneghetti e Luca Lunardini, ha consegnato l’innovativo apparecchio nelle mani del direttore della Zona Distretto Versilia, Alessandro Campani. Erano presenti in rappresentanza del servizio Usca i sanitari, Spartaco Francesconi, Olmo Renzi e Veronica Benassi.

“Le Usca – ricorda Campani, sono squadre composte da un medico e un infermiere che hanno lo specifico compito di valutare, su segnalazione del medico di famiglia o del pediatra, i pazienti Covid positivi o sospetti, che sono a domicilio. E’ il medico del team Usca che decide se il paziente necessita di ricovero, attivando il 118. L’esame ecografico effettuato a domicilio del paziente, in aggiunta alla valutazione di altri parametri (stato febbrile, PaO2, Test del cammino), grazie all’accuratezza della metodica ecografica nella diagnosi di polmonite interstiziale, permette di stabilire l’effettiva condizione clinica del paziente positivo e quindi decidere se proseguire con le cure domiciliari o predisporre il ricovero ospedaliero”.

“Ecco-  ribadisce il presidente Lions Pellini – l’importanza di mettere a disposizione del team Usca quest’apparecchio. E’ stato l’ennesimo impegno, anche economico, con cui il Club ha voluto contribuire alla battaglia contro pandemia che da oltre un anno sta colpendoci. Un modo ancora una volta concreto per essere vicini a chi soffre”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.