Quantcast

Viareggio, gran finale per il Carnevale con un occhio già al 2022

Visite guidate e il premio Ondina d'oro a Chiara Boni

Si conclude domani (9 ottobre), il Carnevale di Viareggio. Sui viali a mare sfileranno per l’ultima volta le opere allegoriche degli artisti del Carnevale di Viareggio: nove carri di prima categoria, quattro di seconda, nove mascherate in gruppo e dieci maschere isolate. Torna in Corso anche l’opera fuori concorso progettata dall’artista Franco Malfatti. Il triplice colpo di cannone darà il via alla sfilata alle 18.

Al mattino le Bolle di sapone di Marco Malvaldi 

Incontro con lo scrittore Marco Malvaldi domani alle 11,30 nella sala Viani della galleria d’arte moderna e contemporanea. Sarà l’occasione per conoscere Bolle di sapone, l’ultimo giallo della fortunata serie letteraria dei delitti del BarLume, Sellerio editore. A dialogare con l’autore sarà lo scrittore Giampaolo Simi. In virtù del numero limitato di posti disponibili è necessario confermare la propria presenza. Per accedere alla presentazione è necessario essere in possesso della Certificazione verde. Per prenotazioni: 0584 580756.

Visite guidate alla scoperta delle opere allegoriche

Domani sarà possibile partecipare a visite guidate (minimo 10 partecipanti) all’interno del circuito, prima dell’inizio delle sfilate, per scoprire le costruzioni allegoriche, in sosta sui viali a mare. Per partecipare è obbligatoria la prenotazione al numero 342.9207959. Il ritrovo è alle ore 15,30 agli ingressi di piazza Mazzini. Il biglietto costa 5 euro e per l’accesso è obbligatorio esibire il green pass. Alle ore 16,30 fine visita e uscita sempre dagli ingressi di piazza Mazzini.

Cerimonia di benvenuto agli ospiti e doppio omaggio a Sadun 

Nella sala Viani della Gamc cerimonia di benvenuto agli ospiti dell’ultimo Corso Mascherato per accogliere tra gli altri la delegazione del Carnevale di Nizza che, con Viareggio, si appresta a festeggiare i suoi primi 150 anni, nel 2023. A rappresentare il Carnevale della Costa Azzurra: la neo direttrice Caroline Costantin e il presidente dell’Office del Turismo Rudy Salles.

 

Uno spartito misterioso. Una composizione musicale in stile “indian fox-trot”, come lo stesso autore l’ha definita. E’ la partitura firmata da Icilio Sadun per festeggiare un matrimonio. La copia dello spartito è conservata nell’Archivio Storico del Carnevale, nel cartolare insieme allo spartito della canzone ufficiale del 1924 “Carnevale a Viareggio” di Sadun e Cravache. La canzone si intitola “Kama” e fu un omaggio del Maestro Sadun per le nozze di Aboaf e Benzimra. Lo spartito fu pubblicato da Edizioni L. S. Palagi di Roma, il copyright è di Sadun del 1924. Nella copertina, che riporta una illustrazione del 1922 di Roger De Valerio, sono citati versi di E. Tomassini che però non sono stati reperiti. Il brano per pianoforte è una sorta di accompagnamento ad un ballo nuziale e verrà eseguito, alla Gamc, dalla musicista Felicity Lucchesi.

Sarà anche l’occasione per ricordare i cento anni de Il carnevale a Viareggio canzone simbolo del Carnevale, composta dal Maestro Icilio Sadun su parole di Lelio Maffei per il Carnevale 1921.

Premio Ondina d’oro a Chiara Boni 

Imprenditrice, direttore creativo, sognatrice. Della moda ha fatto un’arte. E’ Chiara Boni il premio Ondina d’Oro del Carnevale di Viareggio 2021. La cerimonia di consegna del riconoscimento è in programma alle 16,15 nella sala Viani della galleria d’arte moderna e contemporanea di Viareggio. A Ondina è dedicato il Premio che ogni anno la città di Viareggio e la Fondazione Carnevale destinano come riconoscimento a chi nella propria vita artistica e professionale ha saputo coniugare bellezza e creatività con la cultura dell’innovazione. Un Premio che, con Chiara Boni, sottolinea quel fecondo incontro tra due sentieri della produzione creativa, eccellenza del nostro Paese e orgoglio della nostra Toscana: il Carnevale che di creatività è intriso e la moda che di creatività si nutre.

Nel mondo della moda Chiara Boni è riconosciuta per la sua attenzione all’innovazione, che in 50 anni di Carriera è diventata il suo segno distintivo. Un percorso al centro del quale ha sempre messo la donna, preservandone la femminilità, l’eleganza, la libertà, da sempre nel segno della sostenibilità.

La proclamazione dei vincitori

Al temine del corso mascherato verranno annunciati i verdetti della giuria sulle opere in concorso. I premi speciali, invece, verranno comunicati in occasione della presentazione dei bozzetti delle costruzioni che sfileranno al Carnevale 2022, in programma alla Cittadella domenica 31 ottobre. Domenica 10 ottobre alle ore 16 in piazza Mazzini la consegna ai vincitori dei premi di categoria.

 

Il Carnevale del 2022

Il Carnevale di Viareggio tornerà nel 2022 con sei corsi mascherati in programma: sabato 12, domenica 20, Giovedì Grasso 24, domenica 27 febbraio, Martedì Grasso 1 e sabato 5 marzo. Nelle prossime settimane verrà rinnovata tutta la cartellonistica in città ed avviata la campagna di promozione della prossima edizione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.