Quantcast

Virtus Lucca fa incetta di medaglie foto

Tre nuovi campioni regionali: ecco tutti i risultati

Filippo Sodini campione toscano Promesse dei 1500 metri. Tra gli Allievi Marina Senesi campionessa toscana sia dei 1500 sia dei 3000 metri, con una doppietta che mancava alla Virtus dal 2014 quando a realizzarla era stato Fabio Pierotti, campione dei 100 e dei 200 metri. Bianca Pellini campionessa toscana del salto triplo, Sebastiano Simonetti e Aymen Rezgui vice campioni dei 1500 e dei 2000 siepi ostacoli, Aurora Massaglia e Bianca Pellini rispettivamente argento e bronzo nel salto in lungo, Daniel Galigani e Carlo Bresciani bronzo rispettivamente nei 100 metri e nel salto triplo. Questi i principali risultati delle gare in cui gli atleti Virtus sono riusciti a fare incetta di medaglie alle gare di assegnazione dei titoli regionali a Prato, dando l’ennesima prova di crescita.

Il fine settimana ha regalato altri importanti soddisfazioni anche tra i ragazzi e le ragazze che, nella gara interprovinciale di Coppa Toscana a Pontedera, hanno strappato il primo posto nella classifica generale del Biathlon sia con la squadra maschile sia con la squadra femminile con una eccellente prestazione di gruppo in cui sono emerse le individualità, nelle differenti gare, di Giulio Guccione, Federico Pellegrini, Lorenzo Guglielmi, Nikola Trzos e Rosa Lippi unite alle ottime prove delle due staffette 4×100 composte da Giovanni De Gaspari, Giulio Guccione, Luca Cantoni e Federico Pellegrini e Federico Serafini, Matteo Donati, Lucio Guido Gambogi e Paolo Cantoni, a occupare rispettivamente il primo e il secondo gradino del podio.

Cadetti e Cadette in evidenza a Cecina con prestazioni molto interessanti tra cui sottolineare in particolare quelle di Elena Abetini oro sugli 80 ostacoli, Marco Pardini argento sugli 80 metri,

Viola Perotti ed Elena Abetini, seconda e terza sugli 80 metri.

La rassegna si conclude con il nuovo primato personale per Marta Castelli, che a Rieti ha chiuso i 1500 metri in 4.30.82 strappando il pass per il challenge di Firenze in programma a giugno, con il quinto e il sesto posto assoluto per Tomas Tei e Simone Orsucci nella terza corsa del Sorriso di Silvia a Pescia sulla distanza dei nove km e con la bellissima notizia della vittoria di Andrea Pacitto laureatosi campione italiano universitario sui 110 ostacoli.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.