Ancora eventi con la “Settimana del Commercio” a Castelnuovo: torna il mercatino sotto le stelle

Grande successo per la prima serata: oltre 200 ingressi per l’apertura serale dalla Rocca Ariostesca

Il primo sabato della 39esima edizione della Settimana del Commercio di Castelnuovo di Garfagnana vuol dire Mercatino sotto le stelle.

Le attività associate al Compriamo a Castelnuovo, centro commerciale naturale di Confcommercio Lucca, organizzatrice dell’evento assieme al comune di Castelnuovo e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, propongono le loro offerte direttamente in strada per una storica iniziativa di successo. Intanto, gran successo per la prima serata: non solo migliaia di persone in giro per il paese, ma anche oltre 200 ingressi per l’apertura serale dalla Rocca Ariostesca grazie all’impegno dei volontari di vari associazioni che andrà avanti fino al 20 sera.

Il Mercatino sotto le stelle sarà l’evento clou, ma come sempre accade nelle notti della Settimana ci sarà molto altro. Da via Farini, dove si troverà il consueto spazio dedicato ai bambini con tutte le sere animazione diversa, alla musica protagonista in piazza Olinto Dini e in piazzetta Duomo. Nella prima location si esibirà la scuola Jam Garfagnana. Gli allievi e i docenti della scuola daranno vita ad uno spettacolo musicale che saprà coinvolgere il pubblico di tutte le età. L’energia dei Gold Five, band lucchese, sarà ospite degli spazi del Grindhouse in piazzetta Duomo a partire dalle 22.

È una sera speciale, anzi una notte speciale, per 50 motociclisti che con vari mezzi hanno fatto sold out l’evento pensato dal Vespa Club Garfagnana: la Garfagnana dal tramonto all’alba. Da Castelnuovo a Vagli fino a Campocatino per vedere le stelle cadenti poi Vibbiana, il Parco dell’Orecchiella e l’alba a Castiglione fino alla colazione di domenica mattina ancora a Castelnuovo. Un tour speciale che vive la sua prima edizione. Dalla mezzanotte scatta il primo sabato del Disco Baraonda al mercato ortofrutticolo, curato dagli Amatori Cascio.

Domenica (14 agosto) di scena il ballo con il Centro Studio Danza Artis’t di Ilaria Pilo e un ospite importante come Andrea Lanfri alla pista di pattinaggio, a Ferragosto l’attesa giornata rinascimentale e 16 agosto tra musica, ricordando Popi Mannelli, e gastronomia con il Ceniamo a Castelnuovo.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.