Menu
RSS

Strage di punti per la velocità. In un anno via 272 patenti

polstradadatiOltre undici mila verbali per 12.372 violazioni accertate. E' uno dei dati salienti del bilancio dell'attività della polizia stradale di Lucca nel corso del 2014, anno in cui sono state effettuate 3.940 pattuglie di vigilanza stradale di cui 2.525 in ambito autostradale e 1.415 sulla viabilità ordinaria. In tutto sono stati controllati 22.539 veicoli e 25.481 automobilisti. Tra le violazioni più frequenti quella della guida in stato di ebbrezza: sono stati in tutto 176 i conducenti pizzicati alla guida dopo aver bevuto. Di questi 153 sono stati denunciati per un tasso alcolemico superiore a 0,8 grammi al litro e altri 23 sanzionati amministrativamente perché avevano un tasso compreso tra 0,5 e 0,8 grammi al litro, tra cui 6 neopatentati.

Leggi tutto...

Ucciso da un malore nell'auto davanti agli occhi del figlio

ambulanzacarabinieriIl dramma si è consumato davanti agli occhi del figlio che era con lui a bordo dell'auto e che dopo averlo visto accasciarsi sul volante, è riuscito a tirare il freno a mano e a spostarsi ai margini della strada, senza che altri mezzi venissero coinvolti. Per Fabiano Angiolini, 63 anni, di Pontedera, presidente della Pugilistica Galilei di Pisa, non c'è stato niente da fare. I sanitari del 118 intervenuti sul posto hanno tentato per circa un'ora di rianimarlo. Invano. E' accaduto tutto attorno alle 19,30 di questa sera (22 gennaio) lungo la via Lodovica, pochi metri oltre il paese di Borgo a Mozzano. Il figlio è riuscito a dare l'allarme al 118, ma la disperata corsa di un'ambulanza della Misericordia non è servita a salvare la vita all'uomo.

Leggi tutto...

In coma il musicista lucchese Andrea Spinetti

andreaspinettiI suoi tantissimi fans e allievi fanno il tifo per lui. Andrea Spinetti, lucchese doc, 39 anni e con alle spalle già una brillante carriera come batterista e maestro di musica, è in coma farmacologico da alcuni giorni all'Opa di Massa dopo aver accusato un malore provocato da un infarto durante una performance. Le condizioni di Spinetti, che di recente aveva fatto parte anche nella band della Iena Andrea Agresti, sono giudicate molto gravi dai medici dell'ospedale apuano, che si sono riservati la prognosi. Il mondo delle band musicali lucchesi è in grandissima apprensione per il maestro, originario di Sant'Anna ma che da qualche tempo si era trasferito a Livorno con la compagna Silvia Lemmi, con la quale ha avuto una bambina che oggi ha poco più di un anno. Da qualche tempo insegna batteria alla Music Academy di Pisa.

Leggi tutto...

In scooter con la patente contraffatta: denunciato

Polizia provinciale - pattugliaAveva addirittura ottenuto il riconoscimento europeo della patente il rumeno di 42 anni, T.D. le sue iniziali, residente a San Giuliano Terme, il quale nel corso di un controllo della Polizia provinciale di Lucca, ha esibito un documento di guida risultato contraffatto. L'episodio è accaduto mercoledì scorso quando una pattuglia della Polizia provinciale ha fermato per accertamenti un ciclomotore sulla Ss 12 dell'Abetone e del Brennero all'altezza del centro commerciale 'Esselunga'. L'uomo invitato dagli agenti a esibire la propria patente, ha mostrato un documento apparentemente rilasciato dalle autorità rumene, che da successive verifiche è risultato falso.

Leggi tutto...

Arrestati i due rapinatori della prostituta legata in casa

carabinierinotte1Sono stati arrestati i due presunti rapinatori che legarono e imbavagliarono in casa una prostituta alla prima periferia della città il 31 dicembre scorso (Leggi). In manette, dopo le indagini dei carabinieri del reparto operativo di Lucca, diretti dal capitano Paolo Floris, sono finiti Dawid Malec, di 19 anni, originario della Polonia, e Giuseppe Simonetti, 26enne della provincia di Napoli, entrambi domiciliari a Lucca. L'episodio agghiacciante era avvenuto nell'appartamento di San Marco dove la donna, una 51enne dell'Est europeo, riceveva i clienti. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, i due, quella notte, fingendosi clienti, avevano suonato al citofono di casa della donna che, aperta la porta, era stata aggredita, picchiata e gettata a terra, ed era rimasta ferita al volto, riportando contusioni che erano state giudicate guaribili in 10 giorni.

Leggi tutto...

Dolore e rabbia per la morte di Mirko Bechelli

bechelliincidenteI suoi colleghi di lavoro stamani (22 gennaio) hanno incrociato le braccia. Sono arrivati al calzaturificio Claudia che oggi non ha mai avviato le linee di produzione. Troppo grande lo choc per la scomparsa di Mirko Bechelli, il giovane magazziniere di 22 anni, originario del Pistoiese ma dal 2001 residente a Rughi di Porcari, dove tutt'ora vive la sua famiglia, morto ieri sera dopo un drammatico incidente sulla via Pesciatina (Articolo e foto). In quel calzaturificio lavorano anche il padre Edo e il fratello Davide: comprensibile il dolore e la rabbia di tutti di fronte ad un destino così amaro e incomprensibile.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

kartelagosto2019