Menu
RSS

Si ribaltano con l'auto: gravissimi due giovani

1incilodoForse la velocità sostenuta, forse una disattenzione in un tratto di strada pericoloso e non illuminato. Il risultato è un altro incidente gravissimo sulle strade della Lucchesia, uno schianto che ha ridotto in condizioni critiche due giovani, un 24enne di origini russe ma residente a Torre del Lago, Igor Polyakov, che era alla guida della Fiat Punto, e Leonardo Ferrari, un ragazzo di un anno più giovane di Viareggio. Stavano percorrendo la via Lodovica in direzione Lucca quando, all'altezza del campo sportivo di Borgo a Mozzano, hanno perso il controllo della vettura, che ha iniziato una tremenda carambola fra i due guard rail che, in quel tratto di strada, delimitano la carreggiata.

Leggi tutto...

Compra un elettrodomestico online e finisce truffata

Un'altra truffa online smascherata dai carabinieri. Stavolta a finire nella rete è stata una donna di Lucca che su un noto sito internet di compravendite ha acquistato al prezzo di 500 euro un elettrodomestico. Considerandolo un affare, non ci ha pensato su troppo e ha fatto l'ordine pagando subito il dovuto. Ma a casa sua non è arrivato mai niente, così alla donna non è rimasto altro da fare che presentarsi ai carabinieri di Lucca e denunciare. I militari in breve sono riusciti a risalire al presunto truffatore, denunciandolo: nei guai è finito un uomo di 36 anni, residente nella provincia di Mantova.

Leggi tutto...

Incidente spettacolare in centro a Ponte a Moriano - Ft

20141016 125914E' stato più lo spavento, e i danni alle vetture, delle conseguenze per gli occupanti delle due auto che sono entrate in collisione oggi, intorno all'ora di pranzo, in pieno centro a Ponte a Moriano. Per cause tutte da verificare, forse legate al rispetto di una precedenza all'altezza del ponte del paese, si sono scontrate una Ford Focus nera e una Lancia Y grigio metallizzata. Lo schianto ha ovviamente fatto accorrere tutti coloro che erano nella zona della piazza ma, come detto, è stato più lo spavento per altro visto che l'incidente ha provocato ferite lievei per una ragazza che è stata portata in ospedale per accertamenti dall'ambulanza della locale Croce Verde.

Leggi tutto...

Si schianta contro un'auto in sosta: grave anziano

ambulanzanuovoospedaleHa perso il controllo della sua vettura, una Seat Ibiza, ed è andato a schiantarsi su un'auto in sosta al bordo della strada, proprio davanti al bar Italia di Massa Macinaia. E' ricoverato in gravi condizioni all'ospedale San Luca di Lucca R.G.A., un anziano di 78 anni che, per cause ancora da accertare e al vaglio della Polizia Municipale che è intervenuta sul posto per i rilievi, ha perso il controllo della sua vettura, rovinando su una Toyota Carina di proprietà di un cliente del bar, residente a San Leonardo in Treponzio. Tutto è successo in pochi secondi davanti agli occhi increduli degli avventori che, usciti dall'esercizio, hanno subito visto l'uomo accasciato sul volante ed hanno chiamato l'ambulanza del 118 che lo ha trasportato d'urgenza all'ospedale, dove è arrivato in codice rosso. Fra le ipotesi probabili quella di un malore che avrebbe colto l'uomo mentre percorreva la via di Sottomonte in direzione Lucca e che non è più riuscito a controllare la vettura, che ha sbandato finendo la sua corsa sulla macchina sul lato destro della carreggiata.

Leggi tutto...

Perde il controllo della moto, grave un centauro

ambulanza-del-118-durante-il-soccorso-2Bretella nel caos, questa mattina intorno alle 9, per due incidenti che si sono verificati nella strada di collegamento fra Lucca e Viareggio, di cui uno grave.
L'episodio più grave ha visto coinvolto un cittadino svizzero di 62 anni che, dopo essere entrato al casello di Viareggio in direzione Genova, ha perso il controllo, per cause al vaglio della sottosezione di Viareggio della Polstrada, intervenuta per i rilievi, della propria moto, una Bmw 1200, rovinando a terra. Sul posto è intervenuta l'ambulanza che ha trasportato il ferito, in condizioni molto serie, all'ospedale Versilia per le cure del caso, dove è ora ricoverato in prognosi riservata. Dalle prime ricostruzioni non risultano altri mezzi coinvolti nell'incidente.

Leggi tutto...

Studente aggredito al Fermi: lo pestano in 4

polindaginiAggredito da un gruppo di bulli prima dentro e poi davanti alla scuola. Approfittando delle centinaia di ragazzi che stavano passando la ricreazione in cortile e intrufolandosi all'interno dell'istituto per portare a termine una vera e propria "spedizione punitiva" per motivi futili, e per questo ancor più preoccupanti.
E' successo questa mattina, poco dopo le 11, all'istituto Fermi di via Carlo Piaggia a San Filippo. Secondo le ricostruzioni della polizia, intervenuta con la Squadra Volante sul posto, alcuni estranei alla scuola si sono introdotti nel cortile, hanno prelevato uno studente di seconda, di circa 15 anni, lo hanno preso a calci, spingendolo fuori. Il giovane ha tentato di divincolarsi dall'aggressione, è caduto ed ha riportato una ferita al braccio. Sul posto, allertata dagli studenti che avevano assistito alla scena, dagli insegnanti, che hanno avvertito la dirigente scolastica Donatella Buonriposi, l'ambulanza del 118 che ha accompagnato il giovane al vicino ospedale. 

Leggi tutto...

Spacciatore tenta la fuga in pineta, preso e denunciato

poliziavolanteInseguimento a piedi ieri pomeriggio per le vie del centro di Viareggio, dove uno spacciatore, alla vista della polizia, ha tentato di darsi alla fuga. Gli agenti del poliziotto di quartiere, nel corso di un servizio antidroga all’interno della Pineta di Ponente, poco dopo le cinque del pomeriggio, hanno notato un uomo in un punto solitamente frequentato da spacciatori. Alla loro vista l’individuo si è dato alla fuga in direzione mare, inseguito dagli agenti, è sbucato fuori dalla pineta e ha continuato la fuga sulla passeggiata a mare, cercando di frapporre fra lui e gli inseguitori qualsiasi oggetto trovasse lungo la via, rovesciando bidoni dell’immondizia e biciclette parcheggiate.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

skinskodascala720pa