Menu
RSS

In scooter contro un'auto: studente di 16 anni in ospedale

ambulanzasoccorsoUno studente di 16 anni è stato trasportato al pronto soccorso del San Luca, dopo un incidente in sella al suo scooter mentre stava andando a scuola. L'adolescente, sotto choc, ha riportato alcune contusioni ma fortunatamente le sue condizioni non sono gravi. E’ andato a scontrarsi, per cause ancora in corso di accertamento, con un'auto in via del Casalino a Capannori. A dare l'allarme stamani (16 settembre) attorno alle 8,30 sono stati alcuni passanti che hanno chiamato il 118. La centrale operativa ha inviato un'ambulanza sul posto che ha trasferito il 16enne in ospedale. I rilievi dell'incidente sono invece stati affidati alla polizia stradale di Bagni di Lucca.

Leggi tutto...

Carabinieri, il capitano Floris guida nucleo investigativo

carabinieripaoloflorisE’ il capitano Paolo Floris il nuovo comandante del nucleo investigativo dei carabinieri di Lucca. L'ufficiale, che arriva da sette anni al comando della Compagnia dei carabinieri di Cagliari, sostituisce il capitano Sebastiano Pennisi, alla guida del reparto lucchese dal novembre del 2009, che da domani prende incarico all'ufficio operazioni del comando regionale dei carabinieri. Un incarico di prestigio per Pennisi che è anche un riconoscimento dell'attività investigativa conclusasi con brillanti operazioni in Lucchesia. Da ultimo, e lo ha ricordato questa mattina (15 settembre) anche il comandante provinciale, colonnello Stefano Fedele, le indagini dopo l'omicidio di Minucciano che hanno portato all'arresto dei tre presunti killer dell'ex agente Ugo Canozzi, e l'operazione che ad Altopascio ha smantellato un clan della ’ndrangheta.

Leggi tutto...

Ruba il gas, scoperto e denunciato da Gesam

caldaiacUn uomo, abitante a Monte San Quirico, è stato denunciato all’autorità giudiziaria da Gesam per furto di energia. L’azienda, durante uno dei periodici controlli che svolge sui contatori, ha scoperto che il denunciato aveva “bypassato” il contatore, continuando a consumare gas senza che questi consumi risultassero misurati dal contatore. La pratica è piuttosto complicata da mettere in atto, ma qualche caso è stato scoperto in questi ultimi mesi, tanto che Gesam ha già denunciato per furto altre tre situazioni analoghe a quella di Monte S. Quirico. Il furto oltre a essere perpetrato a danno della società erogatrice del gas, produce danno anche nei confronti dello Stato che sull’importo non pagato, non ha potuto riscuotere la sua quota di imposte e tasse.

Leggi tutto...

Escursionista cade lungo un sentiero delle Alpi Apuane

elisoccorsomontagnaEra impegnato in un’escursione insieme al figlio, in un sentiero delle Alpi Apuane, in località Zucchi di Cardeto, dal lato di Orto di Donna, nel comune di Minucciano, quando è scivolato, battendo violentemente la testa. L'escursionista di circa 50 anni è stato trasportato all'ospedale Cisanello di Pisa per un trauma cranico e una sospetta lesione spinale. A dare l'allarme, attorno alle 15,20, è stato il figlio che si trovava con lui e che ha chiamato la centrale operativa del 118. Gli uomini del Soccorso Alpino della stazione di Lucca hanno raggiunto a piedi il luogo dell'incidente prestando i primi soccorsi all'escursionista ma hanno richiesto l'intervento dell'elisoccorso Pegaso 1 da Firenze. L'eliambulanza ha poi condotto l'uomo all'ospedale di Pisa, dove è stato affidato alle cure dei medici.

Leggi tutto...

Furto in spiaggia, scatta la rissa e spunta un coltello

poliziavolanteUn furto in spiaggia fa scoppiare una rissa. E ancora una volta a Viareggio spuntano i coltelli. E' successo ieri dopo che un gruppo di ragazzi si è accorto che a una donna del gruppo, arrivato alla Lecciona per passare una giornata di relax in spiaggia, era stata rubata la borsa. Subito è scattata la ricerca del responsabile e ne è nata una vera e propria rissa con un altro gruppo di giovani, tutti stranieri, che erano nelle vicinanze. Uno di questi, durante la lite, ha estratto un coltello e ha ferito di striscio alla mano uno dei giovani, che si è poi fatto medicare al pronto soccorso. Sul posto è arrivata la polizia, ma dell'aggressore, ormai non c'era più traccia.

Leggi tutto...

Mazza, torce e guanti nell'auto: tre giovani denunciati

carabinieri notte01gErano a bordo di una Citroen Saxo con un bastone di legno lungo 85 centimetri e altri oggetti per lo scasso. I carabinieri del radiomobile hanno bloccato i tre mentre si aggiravano tra le case nel quartiere di Sant'Anna e li hanno denunciati per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Il controllo è scattato ieri sera (13 settembre) mentre in centro storico si stava svolgendo la processione della Santa Croce.

Leggi tutto...

Bandito solitario armato di pistola rapina la Conad

di Roberto Salotti e Enrico Pace
rapinaconadHa minacciato il direttore e le due commesse con una pistola e si è fatto consegnare i soldi delle casse, poi è fuggito con un'auto dove lo attendeva un complice. E’ caccia in tutta la Lucchesia al bandito che ieri sera (13 settembre) attorno alle 20 ha rapinato il supermercato Conad di via di Tiglio a San Filippo, l'ex Despar riaperto giovedì scorso dopo un mese di chiusura per il passaggio di brand. Il malvivente è entrato da solo, indossando un passamontagna e occhiali da sole: le porte di ingresso erano già chiuse, così ha atteso che uscisse un cliente e si è nascosto tra le casse e l'uscita. Poi si è avvicinato alle cassiere e ha chiesto il denaro, di fronte a due clienti ancora presenti insieme ad una bambina. “Datemi i soldi, questa è una rapina”, ha detto in perfetto italiano.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter

suzuki720aprile