Menu
RSS

Con la cocaina nell'auto, pusher in manette

  • Pubblicato in Cronaca

foto caneLe fiamme gialle del nucleo mobile del gruppo di Viareggio durante l'attività di controllo economico del territorio e di contrasto ai traffici illeciti in genere, dopo approfondimenti investigativi, nella giornata di martedì (9 luglio) hanno arrestato in flagranza del reato di spaccio un pusher italiano, in possesso 150 grammi di cocaina.
L'uomo è stato fermato nelle vicinanze del lungomare di Marina di Pietrasanta a bordo di una monovolume nera. Al momento del fermo il suo evidente stato di agitazione insospettiva i finanzieri che, a quel punto, hanno deciso di effettuare un controllo più approfondito e che ha permesso di rinvenire lo stupefacente detenuto all’interno di una borsetta. I militari hanno così proceduto immediatamente al sequestro della sostanza ed all’arresto del cittadino italiano per detenzione ai fini di spaccio.

Leggi tutto...

Bancarotta Qui group, sequestrato immobile al Forte

  • Pubblicato in Cronaca

gdfBuoni pasto, fallimento e bancarotta della società del gruppo Fogliani: tra gli immobili sequestrati dalla finanza anche un’abitazione di lusso da 5 milioni di euro a Forte dei marmi. Nell'ambito delle indagini sul fallimento della Qui Group, la società leader dei buoni pasto e che ha "inventato" quelli elettronici, i finanzieri del comando provinciale di Genova hanno arrestato il fondatore e presidente  Gregorio Fogliani ed altre 5 persone: tutte accusate a vario titolo di bancarotta fraudolenta, riciclaggio, autoriciclaggio e truffa aggravata.

Leggi tutto...

Conte of Florence, a giudizio l'ex vicepresidente

  • Pubblicato in Cronaca

guardia di finanza 117 H130219193307 U1901837935375oOI 590x288Era accusato di aver versato un assegno da 10 milioni ritenuto falso dagli inquirenti per la ricapilatizzazione del noto marchio di moda Conte of Florence (poi passato di mano e estraneo ad ogni contestazione) e per questa indagine era stato collocato agli arresti domiciliari Antonino Pane, il consulente arrestato dalla guardia di finanza di Lucca e già vice presidente del cda della Conte of Florence distribuition Spa, dal 4 maggio al 19 giugno 2018, con sede ad Altopascio. Questa mattina (9 luglio) il giudice per le udienze preliminari del tribunale di Lucca lo ha rinviato a giudizio: la prima udienza è fissata al prossimo 4 dicembre. Il destino di altri tre imputati sarà invece deciso in una udienza gup fissata ad ottobre. La posizione di Antonino Pane, assistito dall'avvocato Lodovica Giorgi, invece, è stata stralciata e per lui il processo inizierà la sua fase dibattimentale a dicembre.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

skodaocatvaialuglio720