Menu
RSS

Folgore Piano della Rocca ko in semifinale al campionato regionale Aics

  • Pubblicato in Sport

Folgore Chiesina 0 2Si interrompe in semifinale il sogno della Folgore Piano della Rocca di arrivare a giocarsi il titolo regionale. A passare sono i pistoiesi del Chiesina Uzzanese: 0-2 il risultato finale per gli ospiti, che trovano negli ultimi 20 minuti il micidiale uno – due che vale loro il biglietto per la finalissima di Firenze del prossimo 28 marzo, dopo il 2-2 della gara di andata. Esce sconfitta, ma non certo ridimensionata la squadra di mister Graziano Solignani, che anche nel match di ritorno ha dimostrato per un’ora di potersela giocare alle pari contro i quotati avversari.

Leggi tutto...

Vandali imbrattano la sortita San Frediano

  • Pubblicato in Cronaca

vandalisfreVandali in azione nel tardo pomeriggio di oggi (9 marzo) nella sortita San Frediano. Ignoti, infatti, hanno imbrattato la parte della sortita verso la città con una vernice nera e una scritta, King Pleasure, sormontata da due corone, di cui una rovesciata. Il tutto siglato con due iniziali puntate (A.G.).
La scritta è apparsa nella serata di oggi, realizzato con tutta probabilità quando era già calato il buio e si aggiunge, purtroppo, a tante altre scritte con vernice spray realizzate nei sottopassi o negli angoli meno battuti della città.

Leggi tutto...

Impresa Folgore Piano della Rocca: è in semifinale regionale

  • Pubblicato in Sport

Folgore al Gino BozziAlla fine è arrivata l'impresa. La Folgore Piano della Rocca vince clamorosamente al Gino Bozzi di Firenze contro i campioni regionali del San Frediano e va in semifinale regionale.
L'impresa è arrivata, nel modo più rocambolesco e inaspettato possibile, al termine di una partita sconsigliata ai deboli di cuore. La Folgore Piano della Rocca espugna il Gino Bozzi di Firenze vincendo 3-2 e si qualifica (in virtù della regola del valore doppio dei gol segnati in trasferta) per le semifinali del campionato regionale Aics, eliminando i padroni di casa e campioni uscenti del San Frediano Calcio. Dopo aver perso 1-0 in casa all’andata, la squadra borghigiana aveva un solo risultato possibile per passare il turno: la vittoria. Facile a dirsi, meno a farsi al cospetto di una formazione completa in tutti i reparti, fortissima tecnicamente e dotata di una organizzazione di gioco davvero rara da ammirare a questi livelli. Sotto 2-0 a 20 minuti dalla fine, i ragazzi di mister Graziano Solignani sono stati bravi a non mollare, a crederci fino in fondo al contrario dei fiorentini, forse un po’ presuntuosi nel considerare la pratica – qualificazione ormai archiviata.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter

748