Menu
RSS

Impresa Folgore Piano della Rocca: è in semifinale regionale

  • Pubblicato in Sport

Folgore al Gino BozziAlla fine è arrivata l'impresa. La Folgore Piano della Rocca vince clamorosamente al Gino Bozzi di Firenze contro i campioni regionali del San Frediano e va in semifinale regionale.
L'impresa è arrivata, nel modo più rocambolesco e inaspettato possibile, al termine di una partita sconsigliata ai deboli di cuore. La Folgore Piano della Rocca espugna il Gino Bozzi di Firenze vincendo 3-2 e si qualifica (in virtù della regola del valore doppio dei gol segnati in trasferta) per le semifinali del campionato regionale Aics, eliminando i padroni di casa e campioni uscenti del San Frediano Calcio. Dopo aver perso 1-0 in casa all’andata, la squadra borghigiana aveva un solo risultato possibile per passare il turno: la vittoria. Facile a dirsi, meno a farsi al cospetto di una formazione completa in tutti i reparti, fortissima tecnicamente e dotata di una organizzazione di gioco davvero rara da ammirare a questi livelli. Sotto 2-0 a 20 minuti dalla fine, i ragazzi di mister Graziano Solignani sono stati bravi a non mollare, a crederci fino in fondo al contrario dei fiorentini, forse un po’ presuntuosi nel considerare la pratica – qualificazione ormai archiviata.

Leggi tutto...

Folgore Piano della Rocca, notte magica al 'Bozzi' di Firenze per i quarti del campionato regionale

  • Pubblicato in Sport

Folgore San FredianoIl Folgore Piano della Rocca si appresta a vivere una seratastoria. La formazione borghigiana, che prende parte al campionato provinciale di Seconda serie Dilettanti dell’Aics di Lucca sarà impegnata infatti giovedì (17 gennaio) alle 21 a Firenze allo stadio Gino Bozzi nella gara di ritorno dei quarti di finale del campionato regionale Aics, al quale i ragazzi guidati da Graziano Solignani si sono qualificati grazie alla finale della Coppa di Lega conquistata la scorsa primavera.

Leggi tutto...

Tambellini, solidarietà a donna aggredita sugli spalti

  • Pubblicato in Cronaca

poliziaspalti1Donna aggredita alla sortita di San Frediano, la solidarietà del sindaco Alessandro Tambellini: "Quanto tempo ancora dovrà passare prima che un rifiuto di una donna venga rispettato e accettato in quanto tale? - commenta - Senza insistenza, senza usare violenza, senza minacce e offese". "Piena solidarietà alla ragazza - dice il primo cittadino - che oggi alla sortita San Frediano è stata pesantemente aggredita da un uomo per aver rifiutato i suoi tentativi di approccio. Ringrazio i cittadini che hanno assistito alla scena e non sono rimasti indifferenti, ma al contrario hanno subito chiamato le forze dell’ordine. E ringrazio le forze dell’ordine per essere intervenute con prontezza e per aver arrestato il colpevole. Chi commette un reato deve essere punito".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter