Menu
RSS

Strage Viareggio, via alle iniziative per la memoria a cinque anni dalla tragedia

Seduta straordinaria del consiglio comunale di Viareggio ieri sera (20 giugno) per il quinto anniversario della strage ferroviaria del 29 giugno 2009. Con il sindaco, Leonardo Betti e la giunta  c'erano per la Regione Toscana, Marco Remaschi, il presidente della Provincia di Lucca, Stefano Baccelli, la senatrice Manuela Granaiola. Tutti hanno convenuto che si attendono dal processo in corso verità e giustizia. E' stato poi sottolineato ancora una volta che Viareggio dovrà diventare sede dell'osservatorio sulla sicurezza sul trasporto sulle rotaie ed il 28 è fissato un convegno per discutere di questi argomenti. I rappresentanti dell'associazione Il mondo che vorrei e assemblea 29 giugno ha richiesto alla giunta che il 29 giugno sia istituita come giornata della mmoria e della sicurezza, che sia definita annualmente lutto cittadino senza lo svolgimento di alcun evento, che sia istituito un tavolo permanente sul disastro ferroviario con la partecipazione dell'associazione di familiari, dell'Assemblea 29 giugno e Motogruppo Tartarughe Lente. Inoltre hanno richiesto che il Capo dello Stato riceva i familiari delle vittime come richiesto da tre anni, che i rinviati a giudizio al processo siano rimossi dalle loro responsabilià', che i ferrovieri licenziati per avere preteso sicurezza e salute siano reintegrati.

Leggi tutto...

Cinque delfini avvistati al largo della costa di Viareggio

image-4Bella sorpresa, questa mattina (20 giugno), nelle acque della Versilia. Alcuni bagnanti e diportisti hanno infatti segnalato la presenza di un gruppo di delfini nelle acque di fronte a Lido di Camaiore; il battello Gc A78 della Guardia Costiera di Viareggio, impegnato nella attività di vigilanza in mare, si è recato sul posto, a circa 600 metri dalla costa, dove effettivamente sono stati avvistati 5 delfini adulti. Per precauzione, i militari in divisa bianca sono riusciti a farli allontanare dalla costa fin a circa 1 miglio al traverso di Viareggio, zona Principe di Piemonte.

Leggi tutto...

Strage, i familiari delle vittime: “Niente caroselli a Viareggio per i Mondiali se l'Italia vince il 29 giugno”

Se l'Italia passerà il turno dei Mondiali e giocherà il 29 giugno, a Viareggio si vietino festeggiamenti e caroselli. Lo chiedono al sindaco, Leonardo Betti, i familiari delle vittime della strage di Viareggio, avvenuta proprio il 29 giugno di cinque anni fa. Il 29 giugno a Viareggio sono in programma le commemorazioni, con una messa, al mattino, con l'Arcivescovo Italo Castellani; nel pomeriggio una riunione fra le associazioni e Comitati arrivati da varie parti d'Italia; la sera, il corteo in città.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter

748