Menu
RSS

Tentato omicidio, ai domiciliari il presunto aggressore

  • Pubblicato in Cronaca

aggressioneponteNon ha risposto alle domande del gip, ma ha spiegato di aver agito sopraffatto dalla gelosia. Ha detto di aver perso, insomma, il controllo per amore della sua donna, dopo aver scoperto la sua relazione con l'amico Rossano Barsotti, l'ex parà 44enne di Sant'Anna, barbaramente pestato, in uno spiazzo sul fiume, a pochi metri dalla piscina del Reset H2O di Ponte San Pietro e da sabato mattina scorso ricoverato nella rianimazione dell'ospedale Cisanello di Pisa (Articolo e foto). Proprio per quella aggressione, Angelo Spano, 39 anni, ex autotrasportatore residente a Nave, ma originario di Roma, è comparso stamani di fronte al giudice per la convalida del fermo di pg, con una accusa pesante: quella di tentato omicidio. Il gip non ha convalidato la misura, non rilevando il rischio di fuga ma ha disposto per il camionista gli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico.

Leggi tutto...

Camionista pestato a sangue, svolta nelle indagini

  • Pubblicato in Cronaca

aggressionecasinarossaSi stringe il cerchio attorno agli aggressori di Rossano Barsotti, l'autotrasportatore 44enne di Sant'Anna, trovato privo di conoscenza ieri mattina (21 giugno) in una strada sterrata, a pochi metri dalla piscina Reset H2O a Ponte San Pietro (Articolo e foto). Le indagini dei carabinieri del nucleo investigativo di Sebastiano Pennisi, coordinati dal sostituto procuratore Antonio Mariotti, sembrano infatti vicinissime ad una svolta. Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire nel dettaglio gli ultimi sostamenti di Barsotti, prima dell'aggressione che sarebbe avvenuta nella notte tra venerdì e sabato. Fin dalle prime ore successive alla scoperta del corpo agonizzante del camionista, riverso a terra vicino alla sua Golf cabrio, i militari hanno battuto una pista precisa, sulle base di precisi elementi investigativi.

Leggi tutto...

Autotrasportatore pestato a sangue, c'è già una pista

  • Pubblicato in Cronaca

di Roberto Salotti
Screenshot2014-06-21 10.34.33Lo hanno trovato a terra, all'esterno della sua Golf cabrio, quasi aggrappato alla ruota anteriore destra. Un autotrasportatore 44enne di Lucca, Rossano Barsotti, in una pozza di sangue, a pochi metri dalla piscina Reset H2O a Ponte San Pietro, in una stradina sterrata che porta alla golena del fiume Serchio. A dare l'allarme attorno alle 8 di stamani (21 giugno) è stato il bagnino. Filippo, che lavora al Reset, ha visto l'auto arrivando a lavoro ed è andato a controllare. Non aveva ancora visto il corpo dell'uomo, che era riverso nella polvere davanti alla Golf. “All'inizio - racconta - ho pensato che fosse morto, ho provato a chiamarlo e non mi rispondeva, non dava alcun segno di vita. Così ho chiamato il 118 e ho detto di fare presto. Poco dopo l'uomo a terra si è mosso e ha lanciato un lamento. Solo allora mi sono reso conto che era ancora vivo”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter

skodametano720nopa