Menu
RSS

Aggressioni in Darsena, individuato il presunto autore

  • Pubblicato in Cronaca

Individuato dalla Polizia l'aggressore della Darsea, ritenuto responsabile dui una serie di episodi, culminati con quello del 30 marzo ai danni di un 36enne, medicato a pronto soccorso e giudicato guaribile in 30 giorni.
Le indagini hanno permesso di individuare con certezza l’autore dell’aggressione in un giovane di 24 anni, residente al Varignano  e già noto alle forze dell’ordine. Il giovane, autore dei comportamenti violenti nati da futili motivi, era stato anche di recente denunciato per un furto commesso ai danni di uno studio medico nella zona di piazza Dante e per diverse truffe commesse su internet. Sono attualmente in corso, nell’ambito delle indagini sulle aggressioni in Darsena, ulteriori accertamenti per stabilire eventuali responsabilità dell’indagato in altre aggressioni.

Leggi tutto...

“Tifoso aggredito sugli spalti”, Pontecosi fa denuncia

  • Pubblicato in Cronaca

campotauAggressione a un tifoso garfagnino dopo la partira di Terza Categoria fra Ponte a Moriano e Pontecosi, scatta la denuncia. A segnalarla è la stessa dirigenza che vuole far chiarezza sugli episodi dello scorso 26 di aprile. “La società – fa sapere il presidente dell’Asd Pontecosi, Massimo Giannotti – ha inoltrato alle autorità competenti (Delegazione Figc-Crt di Firenze, Comando dei Carabinieri di Ponte a Moriano e Questura di Lucca) una raccomandata nella quale si denuncia l’infame aggressione subita dal nostro sostenitore e amico Matteo Augello e il comportamento ambiguo della società ospitante e del direttore di gara”. Questi i fatti ricostruiti dal Pontecosi e che sarebbero avvenuti al campo sportivo di San Quirico di Moriano: “A circa dieci minuti dalla fine della gara - scrive il Pontecosi - un manipolo di 7/8 sedicenti sostenitori del Ponte a Moriano si è avvicinato ai nostri tifosi cominciando a offendere col chiaro intento di provocare. Fra gli altri c’era un ragazzo sui 35/40 anni che con un violento pugno  ha colpito nel viso Matteo Augello, tifoso gialloblù di 19 anni”. “Nei minuti successivi – racconta Giannotti – ciò che ci ha stupito e irritato maggiormente è stata l'indifferenza dell'arbitro, che più volte ha dichiarato “io mi devo occupare di quello che succede in campo, quello che succede fuori non è di mia competenza”, lasciandoci allibiti”

Leggi tutto...

Picchia la convivente, allontanato dal giudice

  • Pubblicato in Cronaca

poliziavolanteAveva il volto sanguinante e tumefatto quando si è presentata ieri sera (2 maggio) in lacrime, chiedendo aiuto al titolare di un ristorante di San Concordio, dopo essere fuggita da casa, una baracca costruita sotto un ponte e dove era stata picchiata dal convivente. Non era purtroppo la prima volta che la donna, 40 anni, veniva aggredita dal suo compagno. Ieri sera però l'ennesima lite è sfociata in un raptus di violenza che l'ha spedita all'ospedale, con una ferita al sopracciglio e la frattura di una costola, con una prognosi di 30 giorni. Un altro caso di violenza sulle donne in Lucchesia. La polizia ha rintracciato l'aggressore, che è stato colpito dalla misura del divieto di avvicinamento e di comunicazione alla convivente. A chiamare il 113 ieri sera attorno alle 23,30 è stato il titolare di un ristorante di San Concordio, dove si era presentata la donna sanguinante.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

skinskodascala720