Menu
RSS

Sparatoria al Penny Market, migliora la cassiera

  • Pubblicato in Cronaca

rapinasparipontetettolContinuano senza sosta le indagini della polizia per catturare il rapinatore che giovedì sera (30 maggio) ha sparato un colpo di fucile contro la cassiera del Penny Market che aveva tentato di bloccarlo, prima della fuga a bordo di uno scooter bianco (Articolo e foto). Gli uomini della squadra mobile di Virgilio Russo, coordinati dal sostituto procuratore Elena Leone, stanno battendo tutte le piste, in cerca di elementi utili alle indagini. Intanto, migliorano le condizioni della commessa: Ombretta Cordoni, 60 anni, di San Giuliano Terme è stata trasferita dal reparto della sub terapia intensiva del San Luca a quello di Pneumologia. I medici, che le hanno dato una prognosi di 30 giorni, la stanno comunque tenendo sotto stretta osservazione, perché i pallini sparati dal fucile a canne mozze, ad una distanza di pochi metri le hanno perforato l'addome, senza fortunatamente crearle grossi problemi ai polmoni.

Leggi tutto...

Caccia al rapinatore del market, fuori pericolo la cassiera

  • Pubblicato in Cronaca

pontetetto rapina pennymarket 3E’ fuori pericolo Ombretta Cordoni, la commessa di 60 anni, di San Giuliano Terme, ferita ieri (29 maggio) da un colpo di arma da fuoco, sparato da un rapinatore solitario al supermercato Penny Market di Pontetetto (Articolo e foto). I medici, in nottata, hanno sciolto la prognosi: la cassiera che è stata ferita per aver tentato di bloccare il bandito dovrebbe cavarsela in una trentina di giorni, anche se la donna resta ricoverata nella sub terapia intensiva dell'ospedale San Luca di Lucca. Intanto le indagini della polizia dopo la rapina choc vanno avanti senza sosta. Nel corso della serata e della notte sono scattate numerose perquisizioni domiciliari, a casa di pregiudicati o comunque di persone note alle forze dell'ordine. Il primo obiettivo degli investigatori della squadra mobile e della squadra volanti della questura è quello di trovare l'arma con la quale il rapinatore, peraltro a volto scoperto, ha sparato un colpo contro la commessa, prima di uscire dall'ingresso e dileguarsi a bordo di un grosso scooter.

Leggi tutto...

Cgil: “Rapina al Penny Market, serve una guardia giurata”

  • Pubblicato in Cronaca

pontetettorapina pennymarket 5Una guardia giurata per garantire una maggiore sicurezza, soprattutto all'orario di chiusura. E' quello che chiedono, attraverso la Filcams Cgil di Lucca, i lavoratori del Penny Market di Pontetetto, dopo che ieri sera (29 maggio) una commessa che ha tentato di bloccare un rapinatore è stata ferita con un colpo di fucile (Articolo e foto). “La Filcams Cgil di Lucca - sottolinea Umberto Marchi - vuole esprimere sincera e profonda solidarietà alla lavoratrice del Penny Market di Pontetetto che ieri ha cercato di fermare un rapinatore nel negozio dove lavora, nella speranza si possa rimettere quanto prima e possa tornare in famiglia all’affetto dei suoi cari. È un gesto inaudito - afferma Marchi neo segretario della Filcams -, nessuno si sarebbe atteso una reazione così spropositata del bandito, ma forse i momenti duri che stiamo passando, il crollo economico, il lavoro che manca, aprono a fatti sempre più allarmanti”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

skinskodascala720