Menu
RSS

Maxifrode tra Campania e Lucca, sequestri per milioni

  • Pubblicato in Cronaca

gdfMaxi frode internazionale e alla fine delle indagini scattano sequestri per 83 milioni. Alla base, secondo le accuse, un giro di fatture false da 500 milioni, con base organizzativa in Campania ma scoperta dai giudici lucchesi. La Guardia di finanza di Napoli e Lucca, coordinate dalla Procura di Napoli Nord, sta eseguendo da questa mattina (18 giugno) un sequestro da oltre 83,5 milioni di euro nell'ambito di una indagine su una maxifrode nella commercializzazione di prodotti tecnologici ed informatici.

Leggi tutto...

Spaccata a Autosi: via un'auto di lusso

  • Pubblicato in Cronaca

autosiUn blitz durato pochi minuti per un furto di decine di migliaia di euro. Questo l'esito di una spaccata consumata in piena notte alla concessionaria Autosi di via delle Industrie ad Altopascio. Era passata mezzanotte da circa mezz'ora quando ignoti si sono introdotti nel piazzale della concessionaria, hanno forzato e messo in moto un Suv parcheggiato e si sono scagliati con violenza contro la vetrata di ingresso, mandandola in frantumi. Una volta dentro si sono diretti verso un'automobile sportiva e sono fuggiti dopo essersene impossessati.
Sul posto, per il sopralluogo, i carabinieri della locale stazione di Altopascio, che hanno avviato le indagini per cui saranno utilizzate anche le telecamere di videosorveglianza della concessionaria e delle strade limitrofe.

Leggi tutto...

Droga e irregolarità nel circolo: scattano i sigilli

  • Pubblicato in Cronaca

fotocccPoca sicurezza all'interno di un circolo trasformato in discoteca, scattano i sigilli. È successo al termine di un controllo che si è svolto nella notte (25 dicembre) nella periferia al confine fra Lucca e Capannori per verificare il rispetto delle prescrizioni di sicurezza da parte dei gestori dei locali di intrattenimento musicale e danzante. Il provvedimento, adottato in via d’urgenza, è scattato dopo che i militari hanno riscontrato un situazione di contrasto con lo statuto del circolo. In realtà si trattava, secondo i militari, di un’attività di pubblico spettacolo svolta in modo imprenditoriale, tra l’altro molto pubblicizzata attraverso internet e i social, peraltro con in previsione l’organizzazione di eventi ad alto richiamo in programma nei prossimi giorni.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

skodaocatvaialuglio720