Menu
RSS

Ingerisce droga per evitare arresto: preso con complice

  • Pubblicato in Cronaca

933a24bb 02bd 4f3a 9643 9bc55738e09eHa ingerito l'hashish che nascondeva addosso quando i carabinieri hanno fatto irruzione in casa e poi ha accusato un malore. Non gli è servito ad evitare l'arresto nell'ambito di una operazione dei carabinieri che ieri (16 aprile) si è concentrata nei comuni di Capannori e di Altopascio, con l'impiego di un elicottero del quarto nucleo di Pisa. Ed è stato nel Tau che i militari hanno fatto scattare le manette. Facendo irruzione in casa di due sospettati, di 23 e 37 anni, dopo aver notato uno strano via vai, i militari li hanno arrestati. Uno di loro tentando di darsi alla fuga ha anche ingerito un quantitativo di hashish che occultava nella bocca, prima di essere raggiunto e bloccato.

Leggi tutto...

Raid nei negozi, ladra in manette

  • Pubblicato in Cronaca

carabinieri generica controllo stradale piantone pattuglia 2018 05 15 12E' stata arrestata una delle due ladre che nel mese di novembre scorso, in tre diverse occasioni, avevano rubato all'interno di alcune attività commerciali di Castelnuovo di Garfagnana, approfittando della folla del mercato settimanale. Una delle due, infatti, è stata arrestata a Viareggio giovedì scorso (11 aprile), dai carabinieri del nucleo operativo di Castelnuovo di Garfagnana, con l'ausilio dei militari di Viareggio. nei guai è finita una 43enne originaria di Pistoia ma residente a Viareggio sul conto della quale era stata spiccata un'ordinanza di custodia cautelare da parte del gip per l'accusa di furto aggravato continuato in concorso con recidiva.

Leggi tutto...

Ladro sorpreso in casa aggredisce proprietario: preso

  • Pubblicato in Cronaca

carabinieri 1Il ladro, un giovane di appena 19 anni, si era nascosto dietro la porta del soggiorno quando l'ignaro proprietario è tornato in casa. Ma per guadagnarsi la fuga il malvivente lo ha spintonato e fatto cadere a terra dileguandosi. E' accaduto giovedì scorso (11 aprile) a Piano di Coreglia, attorno all'ora di pranzo. Un'ora dopo il primo raid però lo stesso malvivente è entrato in azione in un'altra casa dove è stato però sorpreso da una amica della mamma del proprietario, che ha subito chiamato i carabinieri. I militari di Borgo a Mozzano e quelli del radiomobile sono riusciti in breve a rintracciare e arrestare il giovane per furto aggravato in abitazione e tentata rapina impropria. Il giovane di origine straniere è un disoccupato ma già noto alle forze dell'ordine.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter

skodametano720nopa