Menu
RSS

Quasi 200 grammi di cocaina nell'auto: due in manette

  • Pubblicato in Cronaca

polizia macchina notteQuasi 200 grammi di cocaina nell'auto. Per questo sono finiti in manette due persone dopo un controllo di una pattuglia della sottosezione della Polstrada di Viareggio. Gli agenti, all'incrocio fra l'Aurelia e il viale Einaudi, intimano l'alt ad una Ford Focus con a bordo due persone. Una volta accostata la macchina, però, il passeggero usciva rapidamente per tentare la fuga verso il centro commerciale, ma veniva subito inseguito e bloccato. Alla perquisizione appariva evidente il motivo del tentativo di fuga: la presenza di tre involucri in cellophane con dentro la cocaina. Dopo l'identificazione i due, un 38enne e un 26enne di origine marocchina sono stati arrestati in attesa della direttissima.

Leggi tutto...

Ruba una bici per comprarsi la droga: arrestato 21enne

carabinieri-notte2Ha rubato una bicicletta dal giardino di una casa a Viareggio per darla come merce di scambio per avere dosi di cocaina da un extracomunitario, nascosto nella pineta. Nei guai è finito un ragazzo di 21 anni. A dare l'allarme è stato lo stesso proprietario della bicicletta che ha visto allontanarsi il giovane e ha chiamato i carabinieri. I militari sono riusciti a rintracciarlo e a denunciarlo. Il giovane, che si trova agli arresti domiciliari, ha confessato di aver rubato la bicicletta per acquistare della cocaina.

Leggi tutto...

Aggrediscono gli agenti a calci e a morsi

polizianottDue ragazze, una di Milano e una di Seravezza, in preda ad alcol e cocaina, sono state arrestate la notte scorsa con l'accusa di oltraggio e violenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e resistenza. Le due giovani, stando agli agenti del commissariato di Viareggio, in evidente stato di ebbrezza, hanno creato scompiglio in un locale di Lido di Camaiore da dove hanno chiamato il 113 per un intervento. Quando gli agenti di una volante sono arrivati sul posto sono stati aggrediti dalle ragazze. Una di loro ha morso e graffiato un poliziotto e quando finalmente sono state messe sulla volante, un'altra ha infranto un vetro dell'auto prima dell'arrivo alla sede del commissariato.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter

748