Menu
RSS

Minacce e estorsioni per droga, 21enne in manette

  • Pubblicato in Cronaca

carabiniericastelnuovoMinacciava i suoi "clienti" di morte perché pagassero le dosi di droga che gli aveva ceduto, perché aveva i suoi fornitori alle costole. In un caso avrebbe minacciato con un machete un suo coetaneo, prendendolo a schiaffi per farsi pagare. In un altro, sotto minaccia di morte, aveva picchiato un altro 'debitore' per avere il denaro per le dosi. Un giovane di 21 anni, di Bagni di Lucca, è stato arrestato con queste accuse dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Castelnuovo Garfagnana, che lo ritengono responsabile non solo dello spaccio - in concorso con altri, ma anche di estorsione e tentata estorsione. Il giovane, già noto alle forze dell'ordine, è stato collocato agli arresti domiciliari su ordinanza emessa dal gip del tribunale di Lucca su richiesta della procura.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter

748