Menu
RSS

Mette in fuga i ladri ma la banda colpisce in un'altra casa

carabinieri-notte2Entrano di notte nelle case mentre le famiglie dormono nelle camere, svuotano i cassetti e aprono gli armadi in cerca di qualcosa di valore, soprattutto oro e gioielli. Come è accaduto stanotte (11 giugno) in una villetta di Ponte di Campia, colpita poco dopo un raid, stavolta sventato, in una abitazione di Castelvecchio Pascoli. In quest'ultimo caso il proprietario, svegliatosi nel cuore della notte a causa del caldo, ha visto in casa le luci accese e sentendo dei rumori si è avvicinato al soggiorno. C'erano i ladri, che sono fuggiti immediatamente dileguandosi nei campi, ma abbandonando nei pressi della casa l'auto utilizzata per i colpi.

Leggi tutto...

Carabinieri, un arresto al giorno: calano furti e rapine

  • Pubblicato in Cronaca

DSC 0251Una diminuzione dei reati in provincia di Lucca pari all’8% e, per contro, un aumento del 5% di quelli scoperti dai carabinieri, rispetto al biennio 2012/2013. E’ il dato principale diffuso questo pomeriggio (9 giugno) dal comandante provinciale, colonnello Stefano Fedele, durante le sobrie celebrazioni nella caserma di Cortile degli Svizzeri dei 200 anni di Fondazione dell'Arma. Una diminuzione, quella dell’8%, che supera anche  il dato  nazionale dei reati consumati, attestato a meno 6%. I furti in abitazione nella provincia di Lucca sono diminuiti del 9%, rispetto a un dato nazionale che li vede un aumento dell’1%  e, tra questi, quelli  scoperti dai carabinieri sono aumentati del 14% rispetto all’anno precedente. In diminuzione anche le rapine, per le quali si registra un meno 24%, con un dato nazionale attestato su meno 7%. Quelle in banca, per le quali hanno proceduto i carabinieri di Lucca, sono diminuite del 31%, ma quelle scoperte dai carabinieri  sono aumentate del 50%.
In altri termini, i carabinieri hanno proceduto sul 73,5% dei delitti consumati a livello provinciale, ovvero sui due terzi dei delitti complessivamente commessi nell'intera provincia. Un’attività raggiunta - ha sottolineato il comandante provinciale Stefano Fedele - anche attraverso la  capillare presenza dei carabinieri ed il costante incremento dei servizi di controllo del territorio che, con  posti di blocco e posti di controllo lungo le arterie stradali principali e secondarie,  hanno permesso di  identificare e controllare 48.534 persone,  con un 21% di controlli in più rispetto all’anno  2013 e ben 59% in più rispetto all’anno 2012. 

Leggi tutto...

Ladro di bici finisce subito in manette

  • Pubblicato in Cronaca

ccladribicicletteHa avuto l'idea infelice di rubare la bicicletta di un carabiniere, proprio davanti alla sede del comando provinciale di Cortile degli Svizzeri, subito dopo essere stato controllato in caserma, perché notato in sella ad un'altra bici, rubata in mattinata in città. Alla fine, il 25enne è stato arrestato, incastrato dalle indagini dei carabinieri e soprattutto dalle telecamere di videosorveglianza, che lo hanno ripreso anche mentre tentava di rubare delle bici in Cortile Carrara. Andato a vuoto quel colpo, visto che i velocipedi erano assicurati alla rastrelliera con una catena, il giovane ha pensato bene di fare dietrofront e tornare in Cortile degli Svizzeri, rubando la bicicletta del carabinieri. I militari lo hanno osservato e gli si sono messi alle costole, quando poco dopo è riapparso da solo - a piedi - nei pressi della caserma. I carabinieri così lo hanno fermato e hanno chiesto che fine avesse fatto la bicicletta. Il giovane ha alzato le spalle e ha provato a dire che lui non c'entrava niente. Invece, la bicicletta era stata lasciata in piazza Napoleone dove l'hanno poi recuperata i carabinieri. In manette, dopo l'episodio avvenuto sabato mattina (7 giugno) è finito Giovanni Forestieri, 25 anni, di Lucca. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter

748