Menu
RSS

Moretti, chiesti 15 anni e mezzo: “Niente prescrizione”

  • Pubblicato in Cronaca

stragegQuindici anni e mezzo a Mauro Moretti, sia come ex ad di Rfi che di Fs. E' questa la richiesta del pm di Lucca Salvatore Giannino, al termine della sua requisitoria, durata tre udienze, nel corso del  processo d'appello a Firenze per la strage ferroviaria di Viareggio del 29 giugno 2009, che causò 32 morti: Moretti ha fatto sapere che rinuncerà alla prescrizione: "Lo faccio - ha detto - perché mi ritengo innocente".

Leggi tutto...

Strage, ex Fs in aula: 'Rinuncino a prescrizione'

  • Pubblicato in Cronaca

marcopiagentiniGli ex vertici di Ferrovie in aula al processo d'Appello per la strage di Viareggio, i familiari delle vittime sperano che questo sia "l'anticamera per una rinuncia alla prescrizione sui reati di incendio e di lesioni". Lo afferma Marco Piagentini, dell'associazione dei familiari delle vittime Il mondo che vorrei.
"Gli ex vertici delle Ferrovie in aula anche oggi per seguire il processo di appello dove sono imputati? Noi ci siamo sempre stati a tutte le udienze - dice -. E' difficile, non è semplice, stare in aula insieme a chi non ha effettuato i controlli e fatto eseguire corrette manutenzioni. E' una cosa non facile da sopportare, ma ci auguriamo che sia l'anticamera per una rinuncia alla prescrizione sui reati di incendio e di lesioni". 

Leggi tutto...

Riforma prescrizione, penalisti in sciopero anche a Lucca

368afed1 d016 45eb b0d8 3ee828f19e6b“La riforma della prescrizione? Allungherà i processi ed andrà a danno degli innocenti”: lo sostiene la Camera penale di Lucca, allineata sulla posizione assunta a livello nazionale, che vede gli avvocati penalisti astenersi dalle udienze tra il 20 ed il 23 novembre. La protesta sfocerà poi in una grande manifestazione collettiva, a Roma, proprio il 23 novembre.
A Lucca, per parlarne, intervengono oggi (13 novembre) gli avvocati Mauro Domenici (presidente Agai), Michele Cristofani, Michela Dati e la presidente del Consiglio dell’ordine, Maria Grazia Fontana.
Il messaggio indirizzato al ministro della giustizia Alfonso Bonafede - a Lucca lo scorso venerdì per parlare anche di questo tema - è chiaro: la prescrizione così com’è non si tocca.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter