Menu
RSS

Blitz a mercato, maggioranza: “Norme uguali per tutti”

Consiglieri di maggioranza AltopascioMercatino 'irregolare', Pd e Viviamo Altopascio non ci stanno e respingono al mittente le critiche dell'opposizione. "È davvero surreale - si legge in una nota congiunta -  leggere le dichiarazioni sconclusionate dei consiglieri di minoranza, che si affannano ad accusare l’amministrazione comunale di qualsiasi cosa accada ad Altopascio. Avremmo preferito non dover tornare sull’argomento, ma lo facciamo perché di fronte alle scorrettezze e alle bugie non si può tacere. Ricapitolando: c'è un regolamento comunale, approvato dalla precedente amministrazione, e ci sono leggi regionali a cui i mercati devono allinearsi. Fino all'arrivo di questa amministrazione, ad Altopascio, la gestione dei mercati non era mai avvenuta tramite una manifestazione pubblica, ma sempre attraverso affidamenti diretti. L’avviso pubblico per l’affidamento del mercato prevedeva dei requisiti chiari per poter partecipare: il soggetto che ha vinto, l'unico ad aver presentato domanda, ha prodotto tutta la documentazione necessaria, ha dichiarato di possedere i requisiti, stabiliti tramite regolamento comunale e leggi regionali, risultando quindi idoneo per l’aggiudicazione della gara. È chiaro che periodicamente ci debba essere una verifica che stabilisca la veridicità di quanto dichiarato, sia per “controllare” sia per tutelare l’ente comunale in caso di incongruenze tra quanto comunicato e quanto messo in atto".

Leggi tutto...

Fiamme nel bosco, denunciato per incendio colposo

  • Pubblicato in Cronaca

elicotteroincendioDenunciato per incendio di bosco. I militari della stazione dei carabinieri forestali di Camporgiano hannpo presto questo provvedimento per il presunto autore di un episodio che si è verificato la settimana scorsa a Piazza al Serchio. In corso, invece, da parte della stazione di Pietrasanta, le indagini su un altro incendio, considerato di origine colposa, nel territorio del comune di Seravezza.

Leggi tutto...

Lucchese, si va avanti. Una retrocessione in meno in C

  • Pubblicato in Sport

gravinaLucchese, per ora si continua. Dal consiglio federale, infatti, non arriva nessuna decisione riguardante la società rossonera. Ma l'approvazione di nuove norme apre a un iter possibile per l'esclusione dal campionato per chi non è in regola con fidejussioni e pagamenti. Intanto, comunque, l'iter per l'esclusione dal campionato è avviato solo per Matera e Pro Piacenza.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

karoq720giugno2019