Menu
RSS

Spaccio anche vicino alle scuole: 17 in manette

  • Pubblicato in Cronaca

confprocuraSpacciavano con disinvoltura in piazza d’Azeglio e nelle pinete di Ponente e di Levante, per tutto il giorno, vendendo hashish, cocaina ed eroina anche a minorenni, sfruttando in alcuni casi un bambino di dieci anni per la consegna dello stupefacente.
Sono 17, tutti di origine magrebina (marocchini, tunisini ed algerini) ad essere finiti in manette oggi all’esito dell’operazione Souk 2018, condotta dalla squadra mobile di Lucca insieme al commissariato di Viareggio ed al servizio centrale operativo. Un maxi intervento - iniziato nei primi giorni di settembre - che ha posto sotto la lente degli inquirenti 57 diversi atti di spaccio, posti in essere da 25 soggetti indagati: oggi è scattato l’arresto di 17 persone. Tra i 25 indagati 17 sono sottoposti a custodia cautelare in carcere (di questi 17 ne sono stati arrestati finora 11), mentre gli altri 8 sono stati sottoposti ad arresto ritardato (ad oggi sono stati eseguiti 6 arresti).

Leggi tutto...

Coniugi arrestati con 300 grammi di droga nell'auto

  • Pubblicato in Cronaca

LUCCA In Versilia con tre etti di cocaina marito e moglie arrestati FOTO 3 con logoMarito e moglie con il viziato della droga. Per gli agenti della polizia stradale di Lucca due corrieri della cocaina: sono stati, infatti, pizzicati con 300 grammi di polvere bianca nascosti in due involucri sotto il sedile anteriore destro dell'auto a bordo della quale gli agenti della sottosezione di Viareggio li hanno bloccati all'altezza del casello di Viareggio dell'A12. In manette sono finiti un uomo di 33 anni, di origini albanesi, e la consorte russa di 28.

Leggi tutto...

Pusher in bici arrestati dai carabinieri

  • Pubblicato in Cronaca

c95a3de6 38eb 4de4 b37c 2f4e6fc3cce6Pusher in bicicletta arrestati in pineta a Viareggio. Due arresti è il bilancio di un blitz dei carabinieri che hanno effettuato serrati controlli in tutta l’area, nel corso dei quali sono stati arrestati in flagranza, per spaccio di sostanze stupefacenti, due stranieri, Omar Jarmouni, 20 anni, e Hassan Jarmouni, di 19, entrambi marocchini e già noti alle forze di polizia, il primo possessore di un permesso di soggiorno per richiedenti asilo, il secondo irregolare sul territorio nazionale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter

suzuki720aprile